Le città più piccole d’Italia

La città più piccola d’Italia

C’è chi preferisce vivere in grandi città, in cui si sente totalmente a proprio agio e chi preferisce vivere in città più piccole. Nel nostro Paese le piccole città non mancano di sicuro.

Alcuni scelgono di trasferircisi di proposito per allontanarsi dalla metropoli magari un po’ anonima, caotica e stressante che vivono con disagio per l’aria più serena, familiare e tranquilla dei paesi piccoli. In tutto ciò c’è un pro ed un contro naturalmente, che spesso chi decide di compiere questa scelta non tiene in considerazione, sovente le città più piccole sono più chiuse e più soggette a pettegolezzo. E’ la realtà. Vediamo dunque quali sono le città più piccole d’Italia.

Pedesina in Lombardia

Pedesina

Al primo posto troviamo Pedesina in Lombardia che conta 37 abitanti, un piccolo borgo in provincia di Sondrio, fra le valli della Valgerola, nei pressi delle Alpi Orobie. La popolazione conterebbe 17 uomini e 17 donne, di cui 3 anziani oltre gli 80 anni, due ragazzi e una sola bambina. 11 di questi fanno parte dell’amministrazione comunale mentre 19 hanno un impiego.

Morterone in Lombardia

Morterone

Segue con lo stesso numero di abitanti Morterone in Lombardia, anche questo censito fra le città più piccole d’Italia. Un piccolo paese che ha fatto la sua fortuna grazie al turismo.

Ingria, in Piemonte

Ingria (TO)

Procediamo con Ingria, in Piemonte, che conta 46 abitanti eguagliata da Briga Alta sempre in Piemonte. Il Piemonte è ricco di queste città più piccole poiché troviamo anche: Cervatto 48 abitanti, Macra con 54 abitanti, Abbia con 55 abitanti per arrivare a Rassa con 65 abitanti. Anche in Lombardia si trovano varie città più piccole: Menarola con 47 abitanti e Maccastorna con 62 abitanti.

Baradili

Infine anche in Sardegna troviamo una fra le città più piccole d’Italia ma anche dell’isola, si chiama Baradili, si trova in provincia di Oristano e conta 95 abitanti.

Leggi anche
Ricette con frutti di mare: ragù di murici e cannolicchi in verde

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!