Come fare il guanciale in casa, la guida dei salumi fai da te

Istruzioni per preparare il guanciale in casa: come preparare il guanciale (o volendo la pancetta tesa).

Avete mai pensato di fare i salumi in casa? E’ forse una pratica sempre meno comune, ma molto interessante da riscoprire, soprattutto in inverno.

Dopo aver fatto: peperoni, peperoncini ed olive in casa e il lardo di Colonnata(cliccate sui nomi per vedere le ricette) passiamo al guanciale. Ci vuole un po’ di accortezza, chiaramente ci vuole il suo tempo, ma ne vale la pena.

Come fare i salumi in casa: il guanciale ricetta

In questo caso si usa il guanciale, ma va bene anche la pancetta tesa, quindi non da arrotolare.

L’occorrente:

  • 1 guanciale fresco
  • 1 coltello a lama sottile ed affilata
  • una teglia
  • 1 chilo di sale fino
  • aceto
  • pepe
  • mix di spezie

Come fare i salumi in casa: procedimento

Come fare il guanciale in casa

prima cosa occorre togliere un po’ di grasso in eccesso dal guanciale, non tutto, le parti filacciose e quelle in cui ristagna il sangue. Quindi si versa un po’ di sale in fondo alla teglia, ci si adagia il guanciale e si copre con dell’altro sale.

Va posto a riposare in un luogo fresco per circa cinque giorni (se si preferisce la pancetta tesa ne bastano tre). Al termine di questo tempo, si toglie il sale, si lava la carne sotto l’acqua corrente insieme ad un bicchiere di aceto, quindi si asciuga con della carta assorbente.

Leggi anche
Il lardo il principe dei Salumi, fatto in casa

In ultimo si cosparge la carne con il pepe macinato e le spezie e la si appende in un luogo riparato, dentro un’apposita zanzariera per tenere lontani i parassiti o avvolto in una zanzariera. Prima di consumare il guanciale occorrerà attendere almeno trenta giorni.

Che ve ne pare di questo guanciale?

Non è difficile da realizzare, ci vuole solo tempo e pazienza.

Come fare il guanciale in casa

Fonte Immagini: Depositphotos

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!