Peperoni arrosto sott’olio la ricetta

Nei tempi in cui la necessità esigeva che si conservasse tutto, la frutta veniva trasformata in marmellata e gli ortaggi venivano conservati sott’olio, così nasce la ricetta dei peperoni arrosto sott’olio.
Se capita di avere troppi peperoni in cucina o se amiamo le conserve, questa è la ricetta ideale. I peperoni arrosto sott’olio sono ottimi come antipasto e come contorno.

peperoni grigliati sott'olio

Leggi anche
Peperoni al forno ripieni, ricetta semplice e sfiziosa

Peperoni arrosto sott’olio: ingredienti

  • 1 kg di peperoni
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 peperoncini piccanti
  • un mazzetto di prezzemolo
  • origano q.b.
  • sale
  • olio evo

Peperoni arrosto sott’olio: come prepararli

Peperoni arrosto sott'olio
photo by https://www.dambrosio.store/

Per prima cosa occorre lavare i peperoni, quindi tagliarli in falde, privarli dei semi e delle coste bianche. Quindi vanno posti in forno per esser abbrustoliti. Per questa operazione occorrono all’incirca tre quarti d’ora.
Una volta che i peperoni sono abbrustoliti vanno chiusi in un sacchetto per alimenti, si attende un quarto d’ora e si tolgono di nuovo: la condensa favorisce l’operazione di levar loro la pelle. Si tagliano ancora a strisce, si aggiunge un po’ di sale e si lasciano riposare per una notte di modo che si freddino.
Il giorno dopo si prepara un trito di aglio, prezzemolo, origano e peperoncini piccanti. Si pongono i peperoni nei barattoli di vetro, col trito, e si copre di olio evo. Quindi si lasciano i barattoli aperti per almeno quattro ore (affinchè esca tutta l’aria).
Infine si chiudono e si fanno bollire per un quarto d’ora. Per consumarli si deve attendere almeno due settimane affinchè s’insaporiscano per bene.
Che ne pensate di questi peperoni arrosto sott’olio?

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!