Downton Abbey 8 Libri ambientati come la serie TV

Per tutti gli appassionati della serie tv e lettori ecco una rassegna dei libri come Downton Abbey.
E’ una serie tv pazzesca, l’ho amata fin da subito.

Chi ha scritto Downton Abbey?

La serie è firmata da Julian Fellowes, è purtroppo terminata nel 2015 ma ne è poi seguito un film (e spero ce ne saranno altri anche se purtroppo credo di no).
Cinquantadue episodi e sei stagioni ed un film, niente male direi.
Iniziare dalla serie tv o dai libri? Direi dalla serie tv che vi coinvolgerà tantissimo spingendovi a volerne sapere di più.

Downton Abbey la serie tv

Perchè guardare Downton Abbey?

Perchè guardare Downton Abbey è in sostanza come chiedersi perché leggere libri sul tema.
Innanzitutto deve piacervi parecchio l’Inghilterra, se no la vedo dura.
Qui poi parliamo di Inghilterra vecchissimo stampo.
La storia inizia nel 15 aprile 1912, anno in cui affondò il Titanic perciò se il periodo storico v’intriga siete sul sentiero giusto.
Gli abiti d’epoca: se siete appassionati questa è la serie che fa per voi. I costumi di Downtown sono firmati Susannah Buxton,
Il lato snob della classe sociale agiata inglese deve piacervi assolutamente e dall’altra parte dovreste esser anche incuriositi dalle vicende, e faccende, della servitù. Diversamente mollate il colpo.
Va da sé che se tutto ciò vi attira non potete non leggere i romanzi che hanno ispirato, e si sono ispirati, Downtown Abbey.

Downton Abbey, la serie tv in breve

Il Conte e della Contessa di Grantham ricevono una tragica notizia: l’erede di Downtown è morto nel naufragio del Titanic. Il prossimo erede è Matthew Crawley, in quanto i Grantham hanno avuto solo tre figlie femmine. Mary, la maggiore, dovrebbe esser lei ad ereditare e non si da per vinta. Ai Grantham viene una favolosa idea per fare in modo che Mary ne rimanga in possesso. Al piano di sotto intrighi e pettegolezzi coinvolgono la servitù.

Leggi anche
Misery di Stephen King, l'incubo di ogni scrittore (recensione)

Guada Downton Abbey streaming , la serie tv su Amazon prime  ecco il link per vedere la serie downton abbey streaming ita

Downton Abbey cast

Attori e personaggi

  • Rob James-Collier – Thomas
  • Phyllis Logan – Mrs. Hughes
  • Elizabeth McGovern – Cora Crawley, Countess of Grantham
  • Sophie McShera – Daisy Mason
  • Lesley Nicol – Mrs. Patmore
  • Maggie Smith – Violet, Dowager Contessa di Grantham
  • Laura Carmichael – Lady Edith Crawley
  • Jim Carter – Mr. Carson
  • Michelle Dockery – Lady Mary Crawley
  • Penelope Wilton – Isobel Crawley
  • Hugh Bonneville – Robert Crawley, Earl of Grantham
  • Brendan Coyle – John Bates
  • Allen Leech – Tom Branson
  • Kevin Doyle – Molesley
  • Joanne Froggatt – Anna Bates
  • David Robb – Dott. Clarkson
  • Dan Stevens – Matthew Crawley
  • Siobhan Finneran – Sarah O’Brien
  • Raquel Cassidy – Baxter
  • Lily James – Lady Rose MacClare
  • Jessica Brown Findlay – Lady Sybil Crawley
  • Matt Milne – Alfred Nugent
  • Samantha Bond – Lady Rosamund Painswick
  • Ed Speleers – Jimmy Kent
  • Joanne Frogatt – Anna Bates
  • Amy Nuttall – Ethel
  • Douglas Reith – Lord Merton
  • Paul Copley – Signor Mason
  • Jeremy Swift – Spratt
  • Cara Theobold – Ivy
  • Tom Cullen – Lord Gillingham
  • Thomas Howes – William
  • Andrew Scarborough – Tim Drewe
  • Howard Ward – Sergeant Willis
  • Julian Ovenden – Charles Blake
  • Michael Fox – Andy
  • Michael Cochrane – Reverend Travis
  • Robert Bathurst – Sir Anthony Straller
  • Rose Leslie – Gwen
  • Daisy Lewis – Sarah Bunting
  • Sue Johnston Sue – Miss Denker
  • Oliver Zac Barker – George Crawley
  • Zoe Boyle – Lavinia Swire
  • Brendan Patricks – Evelyn Napier
  • Charles Edwards – Gregson
  • Jason Furnival – Craig
  • Emma Lowndes – Mrs. Margie Drewe
  • Patrick Brennan – Headmaster
  • Matthew Goode – Henry Talbot
  • Jonathan Coy – George Murray

[IRP posts = “18558” name = “L final TUDOR gods, Philippa Gregory, i TUDOR suo libro”]

downton abbey personaggi

Libri come Downton Abbey

Vediamo dunque quali sono i libri che dovreste leggere se avete amato la serie tv.

  1. Snob Julian Fellowes
    Questo è un libro scritto proprio dallo sceneggiatore della serie.
    Edith Lavery è la figlia di un revisore di conti e Charles, conte di Broughton, ne è attratto. Ma il mondo che circonda lui è davvero molto snob fra marchesi, alta borghesia e titolati. L’ho trovato un po’ vago e lento da leggersi.
  2. Ai piani bassi di Margaret Powell
    E’ stato questo il libro che ha ispirato Downtown Abbey e io l’ho trovato davvero bello ed interessante. In questo caso le vicende dei titolati o borghesi sono raccontate dal punto di vista della servitù, Margaret, un’aiuto cuoca, una ragazzina di 15 anni. Indovinate chi è nella serie tv.
  3. Lady Almina e la vera storia di Downton abbey di Fiona Carnarvon
    La vita e i segreti di una ricca ereditiera degli USA. Nel 1985 sposò il conte di Carnarvon salvandone la proprietà. Si dice che proprio lei abbia ispirato il personaggio di Cora.
  4. Cinder and Sapphires di Leila Rasheed
    Rose Cliffe e Ada Averley sono rispettivamente padrona e cameriera. Nonostante il bel rapporto fra di loro, Ada sogna di essere nata al suo posto. Scandali, amori ed intrighi coinvolgono entrambe,
  5. Longobourn House di Jo Baker
    ‘800, Inghilterra. La famiglia Bennet è alquanto singolare: padre distratto, madre soffocante e ben cinque figlie. Cosa vi ricorda? Esatto. E’ la storia di Jane Austen raccontata dalla servitù, a breve inizierò a leggerlo e so già che mi piacerà molto.
  6. La villa di stoffe di Anne Jacobs
    Questo è il primo libro di una trilogia e devo dirvi che li ho amati tutti, dalla prima all’ultima pagina. Mi sembrava di esser tornata dentro l’atmosfera di Downtown.
    Marie, orfana, prende servizio presso la Villa di stoffe nel 1913. Presa in antipatia dai domestici e in simpatia dalla signorina giovane, viene notata dall’erede dei Melzer. Ci sono però bugie e misteri che coinvolgono il signor Melzer e la giovane sguattera. Come andrà a finire? A questo libro seguono: Le ragazze della villa di stoffe e L’eredità della villa di stoffe.
  7. Casa Tyneford di Natasha Solomons
    Palesemente scopiazzato da “La Villa di Stoffe”, purtroppo. Mi duole dirlo ma è palese: cambia il contesto ma la situazione è la medesima.
    Elise Landau, viennese, viene spedita in Inghilterra a servizio di Tyneford House per impedire che i nazisti la prendano allo scoppio della guerra. I domestici non la prendono in simpatia, lo farà invece l’erede di Tyneford che sta cadendo a pezzi. La famiglia di Elise dovrebbe partire per l’America e lei attende di poterli raggiungere ma quel giorno sembra non arrivare mai e nel mentre…
    E’ gradevole ma per l’appunto abbondantemente scopiazzato.
  8. L’ereditiera americana di Daisy Goodwin
    Cora Cash è bella, ricca e fa parte dell’alta società americana. Obiettivi della famiglia: la figlia deve raggiungere l’Inghilterra e accalappiare un nobile per avere un titolo. Sebbene gli aristocratici inglesi facciano la fila, Cora troverà difficoltà con la società e le regole inglesi. Come farà a far di testa sua?
    Avete qualche altro libro da consigliarmi?
Leggi anche
Un nastro, un gatto, un cappello di Joanne Harris il libro, la recensione

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

error: Content is protected !!