Schiarire i capelli senza danneggiarli con Rimedi naturali

 Schiarire i capelli senza danneggiarli con Rimedi naturali

Articolo aggiornato il

Vuoi Schiarire i capelli senza danneggiarli

Avete i capelli scuri e desiderate schiarirli?

I vostri capelli sono chiari ma vi piacerebbero ancora più chiari? Possiamo indicarvi i metodi naturali per farlo.

Se qui vi avevamo spiegato come scurire i capelli, oggi vi spiegheremo come schiarire i capelli in modo naturale, senza danneggiarli e con pochi ingredienti che possiamo acquistare ovunque.

Sia che i vostri capelli siano castani, sia che siano già chiari potete ottenere dei riflessi ancora più chiari senza ricorrere a decolorazioni chimiche, pericolose che irrimediabilmente finiscono con lo stressare i vostri capelli. Esatto, questi sono i classici rimedi della nonna, soluzioni del tutto naturali per schiarire i vostri capelli.

Ci occorrono:

schiarire i capelli con la camomillaSchiarire i capelli con l’infuso di camomilla

È senz’altro il più diffuso metodo per schiarire i capelli.

Si fa bollire in un bricco d’acqua un mazzetto di camomilla quindi si lascia in infusione per un’ora ed una volta che è freddo, lo si adopera per lo shampoo. Attenzione: va usato ad ogni lavaggio. Il segreto: se è estate lasciate che i capelli si asciughino con il sole, saranno ancora più chiari.

Un approfondimento su questo metodo

Schiarire i capelli con il Limone

Anche il limone, è un metodo per schiarire i capelli naturalmente molto efficace. Si può preparare un impacco spremendo due limoni, aggiungendo mezza tazza d’acqua; quindi si applica sui capelli e si lascia agire almeno un’oretta. Risciacquo abbondante con acqua calda e camomilla. Attenzione: adoperate il limone a settimane alterne per evitare che secchi troppo i capelli.

schiarire i capelli con il miele

Maschera schiarente: prendete una ciotola e versatevi due cucchiai di miele, il succo di un limone, un cucchiaio d’olio d’oliva (oppure olio di germe di grano) ed un cucchiaio di birra. Massaggiate delicatamente sulla cute e sulla lunghezza, lasciate agire per tre quarti d’ora e risciacquate con acqua calda e camomilla. In alternativa potete utilizzare un impacco di miele, limone ed acqua.

Schiarire i capelli con il burro di karitè

È molto utile anche il burro di karitè che puoi miscelare al miele ed al limone per ottenere una maschera schiarente.

Schiarire i capelli con la birra

schiarire i capelli con il limoneLa birra è un rimedio classico per schiarire i capelli, la si può utilizzare una volta ogni due settimane. Attenzione: si usa dopo lo shampoo per sciacquare prima con acqua tiepida e poi con acqua fredda ( i capelli vengono più brillanti in questo modo).

3 consigli per schiarire i tuoi capelli:

  1. prendi molto sole utilizzando però, specie in estate, un olio protettivo
  2. non usare il perossido d’idrogeno, specie se non hai già i capelli chiari, perchè il risultato è tutt’altro che soddisfacente
  3. per avere dei riflessi biondo/dorato opta per l’hennè neutro ovvero la Cassia, che puoi miscelare alla camomilla per ottenere un impacco schiarente.

(198)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.