Scanner per grandi formati: che cos’è, gli usi e i principali vantaggi

Gli scanner per grandi formati sono degli strumenti molto comuni, utilizzati sia in un contesto di lavoro che in un contesto di studi, in particolare negli istituti dove si studia architettura e ingegneria.

Questi dispositivi hardware sono molto versatili, realizzati in diversi formati e con diverse tecnologie così da poter soddisfare tutte le esigenze di utilizzo. Ma nel dettaglio, come funzionano questi scanner e quali sono i numerosi usi che riescono a soddisfare? Potrai scoprire maggiori dettagli all’interno di questo articolo.

In cosa consiste la scansione di grande formato

Prima di parlare degli scanner è bene approfondire il concetto di scansione di grande formato. Attraverso questo termine ci si riferisce alla scansione di un documento di grandi dimensioni, che deve essere convertito da documento fisico a digitale.

Alcuni esempi di scansione di grande formato possono essere i disegni degli architetti, che possono essere scansionati in formati .DWG e .DXF, utili per la modifica del file su appositi software per il disegno tecnico. Ma non solo, nel caso della scansione di grandi opere d’arte è possibile scansionare il documento e creare una copia digitale in .TIFF o .JPEG di alta qualità.

La maggior parte delle scansioni di grande formato sono eseguiti attraverso speciali scanner, denominati scanner per grandi formati o scanner LFD, che permettono di scansionare documenti fisici molto grandi e di svolgere numerose funzionalità direttamente dal dispositivo.

Quali sono i documenti adatti agli scanner per grandi formati

Quando si parla di documenti in formato grande, nella maggior parte dei casi si fa riferimento a tutti quei formati che superano il tradizionale A3. Per soddisfare tutte le esigenze, sono stati realizzati degli appositi scanner per documenti a superficie piana, perfetti per la scansione di elementi superiori al formato A0.

Più in generale, il formato grande di un documento presenta almeno la misura 11 x 17, possono essere convertiti in formati differenti. I formati di file più comuni sono PDF, TIFF e JPEG, ma anche in questo caso la conversione del formato dipende dal principale utilizzo del file digitale.

scanner grandi formati

Quali sono le tipologie di scanner per grandi formati

Le tipologie di scanner per grandi formati widetek devono essere scelti in base al loro principale utilizzo. In base all’attività che lo scanner deve eseguire, è possibile scegliere tra 4 principali categorie di scanner wide:

  1. Scanner grandi formati per archiviazione, che permettono di acquisire documenti elettronici e di creare un archivio digitale all’interno dei file flat esistenti.
  1. Scanner e stampanti, ottimi per la copia dei file digitali e la stampa di grandi formati, permettono di svolgere due delle principali funzionalità attraverso un unico dispositivo e di ottenere il massimo della produttività.
  1. Scanner grandi formati per la condivisione, perfetti per inviare i documenti di grandi dimensioni convertiti in file digitale, attraverso le e-mail o in Cloud, direttamente dal dispositivo. Un modo efficiente per condividere le informazioni in poco tempo, grazie al collegamento dello scanner con la connettività di rete.
  1. Scanner con funzionalità di editing, che permette di modificare e revisionare un file direttamente dal dispositivo, senza alterare la qualità dell’immagine digitale.

Principali utilizzi di uno scanner per grandi formati

Gli scanner per grandi formati sono comunemente utilizzati per creare copie digitali dei seguenti documenti cartacei:

  • Disegni di ingegneria;
  • Disegni tecnici;
  • Progetti;
  • Rendering Architettonici;
  • Disegni di prodotti fabbricati;
  • Mappe topografiche;
  • Fotografie aeree;
  • Immagini satellitari;
  • Giornali e periodici;
  • Poster e striscioni;
  • Opere d’arte;
  • Oggetti e documenti storici.

Quali sono i vantaggi della scansione di grande formato

Il principale vantaggio che è possibile ottenere attraverso la scansione di grande formato è, ovviamente, la riduzione dello spazio che una copia cartacea di un documento di grande dimensione può occupare.

La gestione di questi documenti fisici è molto difficile, soprattutto quando devono essere condivisi con altre persone e bisogna trasportarli. Quando non servono più, il più delle volte si tende a nascondere e inscatolare questi grandi documenti, rovinandoli o riducendo la loro utilità.

Grazie alla scansione digitale è possibile archiviare, organizzare, condividere e ottimizzare lo spazio, senza rovinare o alterare l’aspetto dei documenti cartacei.

Ecco quali sono, quindi, i principali vantaggi della scansione digitale dei grandi formati:

  • Archiviazione centrale, indicizzazione e parole chiave

Durante la scansione di un documento, questo viene indicizzato dal dispositivo ed è possibile organizzare il file convertito per nome, data di creazione, tipo di file o altre categorie. In questo modo l’archiviazione dei documenti diventa più organizzata e semplice da gestire. E’ possibile indicizzare questi file anche mediante parole chiave e utilizzare un sistema cloud per la gestione dei documenti.

  • Maggiore sicurezza

Gran parte dei documenti di grandi dimensioni che circolano all’interno delle aziende richiedono una particolare discrezione che, ovviamente, il cartaceo non può garantire. Grazie alle nuove tecnologie e ai sistemi cloud protetti, i dispositivi di scansione di grandi formati permettono di creare copie digitali e di conservarli su archivi protetti, ma anche di eliminare per sempre il file in pochi e semplici tocchi.

  • Garanzia sulla qualità dell’immagine

Scansionare e convertire un documento di grande formato è un’attività che richiede la garanzia di riprodurre le immagini in alta qualità e gli scanner per grandi formati sono in grado di offrire una qualità migliore rispetto alla copia originale di un documento.

Fonte Immagini: Depositphotos

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • facebookinstagramlinkedin twitter pinterest retenews

  • error: Content is protected !!