Menu Chiudi

Verruche seborroiche in testa: cause, sintomi, come curarla

verruche seborroiche in testa donna

Verruche seborroiche cosa sono:

verruche seborroiche in testa uomo
Uomo con verruche seborroiche in testa

 Le verruche in testa, o verruche seborroiche, sono la conseguenza del disturbo chiamato cheratosi seborroica. Questa affezione, generalmente del cuoio capelluto, può comparire anche sul volto, sui genitali e sul busto. Si tratta in sostanza di un tumore benigno ancora oggetto di studio.

Verruche in testa: cause

Secondo gli studi, le verruche seborroiche, sarebbero prevalentemente di origine genetica, pertanto ereditarie. Influiscono sulla comparsa di tali verruche anche gli squilibri ormonali, in particolare la menopausa, e da immunodepressione. La causa scatenante rimane la cheratosi seborroica, che si trasmette attraverso i geni e che da origine alle verruche.

Verruche in testa
Verruche in testa

Verruche in testa: sintomi

La cheratosi seborroica si manifesta inizialmente con croste untuose e la cute tende a squamarsi, quindi si evolve in verruche seborroiche, ovvero papule che da gialle assumono un colorito bruno e si squamano col tempo, si va una dimensione di un millimetro fino ad un centimetro. Al contatto sono possono essere lisce o ruvide e secche e danno l’impressione di potersi staccare da un momento all’altro (mai grattarle o rimuoverle con le unghie!).
Le verruche seborroiche non sono contagiose, non sono infettive ed è molto raro che si trasformino in tumori maligni.

Verruche in testa: cure e rimedi naturali

Verruche in testa
Verruche in testa

L’asportazione delle verruche seborroiche avviene per ragioni estetiche, perchè di per sé non causano alcun problema (nelle persone anziane possono comportare un minimo di prurito e rossore sulla pelle). Per rimuoverle si possono usare il laser, l’asportazione chirurgia e la crioterapia.
Secondo un rimedio della nonna, si può legare un filo di seta attorno alla verruca che poi cadrà da sola.

Anche applicare impacchi freddi può aiutare a rimuovere le verruche. Alcuni rimedi naturali contro le verruche in testa, prevedono impacchi di olio di ricino oppure burro di cocco, diverse volte al dì.

Un’amalgama di aglio, può esser spalmato sulla verruca e lasciato agire. Possono rivelarsi utili anche olio d’oliva, succo di limone, aceto di mele e la buccia di banana, sono tutti rimedi utili per far cadere le verruche.

E’ comunque sempre consigliato rivolgersi ad un dermatologo.

pinit fg en rect red 28 - Verruche seborroiche in testa: cause, sintomi, come curarla

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca e vota!

Valutazione / 5. Voti:

Sommario
verruche seborroiche in testa: cause, sintomi, cure
Titolo articolo
verruche seborroiche in testa: cause, sintomi, cure
Descrizione
Le verruche in testa, o verruche seborroiche, sono la conseguenza del disturbo chiamato cheratosi seborroica. Questa affezione, generalmente del cuoio capelluto, può comparire anche sul volto, sui genitali e sul busto. Si tratta in sostanza di un tumore benigno ancora oggetto di studio.
Autore
Nome Publisher
ReteNews
Logo Publisher

1 Comment

  1. Pingback:Nei rossi sulla pelle: cause, sintomi e rimedi dell'Angioma rubino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.