Menu Chiudi

Smettere di fumare: perchè farlo, come farlo

smettere di fumare

smettere di fumareDue sono i desideri principali dei fumatori: un’altra sigaretta e smettere di fumare. Zeno, puntualmente, si riproponeva di smettere di fumare ma raggiunta l’ultima sigaretta abbandonava l’obiettivo; proprio come Bridget Jones che nel suo diario appuntava immancabilmente il suo proposito di smettere di fumare, mai attuato.

Perchè non si riesce a smettere di fumare? Perchè fumare crea dipendenza, ovviamente, ma anche perchè non si è trovato il metodo giusto per smettere di fumare o non ci si è applicati abbastanza nel farlo.

Esiste un metodo giusto? Esiste, è il metodo che si adatta a noi, alla nostra tipologia di dipendenza. Tutte le dipendenze hanno un origine: trovatela, affrontatela e capirete perchè fumate e come smettere.

smettere di fumare

Tutto inizia con un primo passo: conoscere le sigarette. Sapete esattamente cosa contengono le sigarette? Acetone, ammoniaca, arsenico, catrame, formaldeide, metalli pesati, vernici, pesticidi e nicotina. Ecco cosa introducete nel vostro corpo ogni volta che fumate. Prenderne coscienza è il primo metodo utile per prendere seriamente in considerazione l’idea di smettere di fumare. Se vi volete bene, smetterete di fumare.

Secondo passo: affidarsi ad un esperto. Come dicevamo, tutte le dipendenze hanno un origine, individuatela e con l’aiuto di un esperto razionalizzatela. Parlare del problema, aiuta ad affrontarlo e a prenderne coscienza, ci renderà chiaro che fumare è una schiavitù che porta verso malattie orribili. Nelle sedute di psicoterapia, se necessario, si ricorre all’ipnosi, un metodo molto efficace per smettere di fumare.

smettere di fumare Terzo passo: scegliere metodi di sostegno. Esistono diversi rimedi naturali per smettere di fumare, ad esempio lagopuntura che aiuta il rilascio di serotonina l’ormone che libera le sensazioni piacevoli che vengono risvegliate dalla nicotina. Se gli aghi non vi attirano provate con la meditazione frequentando un corso yoga e magari un gruppo di sostegno in cui parlare del vostro problema, molti considerano ridicola questa strada ma tentar non nuoce.

Quarto passo: meditate sulle conseguenze. Se smetteste di fumare: risparmiereste bei soldi, la vostra pelle vi ringrazierebbe e voi invecchiereste meno rapidamente, il vostro palato recupererebbe la capacità di assaporare i cibi, riuscireste ad essere più rilassati (incredibile ma vero), ritroverete energia e concentrazione, non puzzerete più di fumo, eviterete malattie mortali come la fibrosi polmonare ed il cancro.

Attenzione: cosa non fare!

  1. Smettere di fumare passando alle sigarette elettroniche è un errore, avrete l’impressione di fumare di meno o che faccia meno male ma è un’illusione;
  2. Punirvi ogni qual volta fumate invece dovrete premiarvi ogni qual volta resistete;
  3. Partire con l’idea che è una causa persa, auto convincetevi invece che siete perfettamente in grado di farcela perchè è la verità.

(94)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.