fbpx

Disintossicare l’intestino con i rimedi naturali

disintossicare l’intestino

Articolo aggiornato il 20 Agosto 2020

Disintossicare l’intestino è facile?

Sì, se si conoscono i trucchi.

Abbiamo parlato di yoga, di succhi vegetali e di tisane, oggi affrontiamo altri rimedi correlati alla pulizia del colon e alla disintossicazione dell’intestino , sempre sul piano naturale.
Il sistema di pulizia naturale del colon non è complesso ma va applicato periodicamente e con attenzione.
Un colon pulito significa una pelle più bella e luminosa, organismo sano e leggerezza. Se ci fate caso quando il colon funziona male la pancia si gonfia, si accumulano scorie e tutto l’organismo ne risente.

La respirazione per disintossicare l’intestino

Abbiamo già parlato della pratica del Shank Prakshalana, oggi parliamo di respirazione.
Una corretta respirazione ossigena i tessuti e migliora la funzionalità degli organi.

Occorre imparare la respirazione addominale:

bisogna stendersi supini e poggiare l’indice della mano destra sotto l’ombelico e quello della sinistra sopra all’ombelico. La respirazione avviene lasciando ferma la parte dell’addome al di sotto dell’ombelico, quindi l’indice destro, lasciando che si sollevi e si abbassi solo la parte al di sopra dell’ombelico, quindi l’indice sinistro.
Quale giovamento se ne trae? Vi è una sorta di massaggio sugli organi addominali, lo stomaco, i reni, il fegato e l’intestino, che di conseguenza lavorano meglio.

Leggi anche
Come disintossicare l'intestino - Disintossicazione Intestinale

donna fitnes 800x533 - Disintossicare l’intestino con i rimedi naturali

Il rimedio naturale: aceto di mele e miele

Aceto di mele e miele sono i protagonisti di questo rimedio naturale.
E’ il momento di depurare il colon? Questa bevanda sarà la vostra migliore alleata.
Attenzione: leggere bene le controindicazioni.

Aceto di mele e miele: perché assumerlo?
Ecco 6 motivi:

  1. è antibatterico ed antinfiammatorio
  2. è un ottimo rimedio contro la stipsi ed aiuta a mantenere pulito l’intestino
  3. rende la pelle più luminosa ed i capelli crescono più veloci
  4. riduce il gonfiore addominale ed aiuta a perdere peso
  5. contrasta tosse, raffreddore e mal di gola

Come preparare la bevanda ed assumerla

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • una tazza d’acqua

Bere a digiuno preferibilmente prima di colazione.

Controindicazioni

L’aceto di mele va consumato in dosi limitate e solo per brevi periodi.
Può causare:

  • calo dei livelli di potassio
  • potrebbe interferire con alcuni farmaci

E’ inoltre sconsigliato in caso di ulcera e reflusso.

Perchè usare l’aceto di mele e miele per pulire il colon?
L’aceto di mele è un potente detox, aiuta ad eliminare le scorie dall’intestino mentre il miele è ricco di vitamine, minerali, fibre ed enzimi.

Leggi anche
Tisane depurative: cosa sono e come usarle - Rimedi Naturali

pancia piatta 800x474 - Disintossicare l’intestino con i rimedi naturali

La frutta giusta per disintossicare l’intestino

Se l’altra volta avevamo parlato di ortaggi, succhi e verdure oggi parliamo di frutta.
State pensando alle prugne? In effetti quelle sono le principali alleate, ma non sono le uniche.

Vediamo qual è la frutta migliore alleata dell’intestino:

  • mele, ottime contro stipsi e colon irritato (cruda per la stipsi e cotta contro la diarrea)
  • papaya, antiflogistica e ricca di vitamine, ottima sia contro stipsi che contro diarrea, depuratrice e detox
  • banane, ricche di fibre e sali minerali e contengono antiacidi naturali che evitano che il materiale fecale e le tossine aderiscano alla mucosa intestinale
  • anguria, ricca di acqua ed ottima per disintossicare il colon
  • lamponi, ricchi di antiossidanti in grado di ridurre le infiammazioni delle mucose intestinali
  • fichi, ricchi di fibre aiutano a contrastare la stipsi e depurano il colon
  • kiwi, contribuiscano alla proliferazione della flora protettiva, ricchi di fibre, contrastano le infiammazioni del colon.
Leggi anche
Stitichezza (Stipsi ): i 5 alimenti da evitare

Semi di lino per disintossicare per l’intestino

I semi di Chia sono i semi commestibili della Salvia hispanica, una pianta fiorita della famiglia salvia originaria del Messico centrale e meridionale, o della relativa Salvia columbariae del sud-ovest degli Stati Uniti e del Messico. Wikipedia

Infine si consiglia di assumere semi di lino o di chia per depurare il colon. Basta metterne un cucchiaino o due in un bicchiere, riempirlo di acqua e lasciar riposare tutta la notte. Il giorno dopo i semi si saranno gonfiati ed avranno rilasciato un gel, bevendo questa soluzione si aiuta l’intestini ad eliminare scorie e tossine.

semi di chia depurare intestino 800x450 - Disintossicare l’intestino con i rimedi naturali
semi di chia per depurare l’intestino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.