pastiera napoletana ricetta originale

Come fare la pastiera napoletana, preparazione e VideoRicetta

4Shares

La Pasqua è alle porte, perchè non provare la pastiera napoletana?

E’ un dolce molto buono, ricco e semplice da preparare. La pastiera è un dolce pasquale tipico del sud, precisamente originario di Napoli.Tradizione vuole che sia nato dalle festività pagane, in particolare dal culto di Cerere a cui si offrivano uova e dolci. In seguito la preparazione del dolce fu assorbita dal cristianesimo e divenne usanza che lo si preparasse nei conventi per festeggiare la Pasqua. Secondo la leggenda gli ingredienti furono i doni naturali che i napoletani fecero ad una bellissima sirena, che li portò a sua volta agli dei che crearono la prima pastiera.

pastiera napoletana ricetta originale

Leggi anche
Torta di carote e mandorle la ricetta semplice

In sostanza la pastiera è una sorta di crostata ripiena di ricotta, grano e frutta candita. Il profumo varia a seconda delle spezie che vi si aggiungono. Per tradizione si prepara il giovedì santo. Anticamente s’indicavano, con il termine pastiera, anche i piatti di uova mischiate a pasta e salumi, il tutto fritto (piatto poi noto come frittata di maccheroni).

Ne esistono diverse varianti: con spezie quali cannella e chiodi di garofano, con mandorle, crema pasticcera etc.

Sono tutte ricette nate in epoche recenti.

Come fare la pastiera napoletana: ingredienti

ripieno: 500 gr di ricotta, 500 gr di zucchero, 5 uova, 500 di grano cotto, scorza d’arancia grattugiata, 1 busta di vanillina, 150 gr di canditi misti, 30 gr di burro, 350 ml di latte

pasta frolla: 500 gr di farina, 5 tuorli, 250 gr di burro, 250 gr di zucchero, 1 pz di sale.

Come fare la pastiera napoletana: preparazione

pastiera napoletana

Per prima cosa fate una montagnola con la farina, nel centro ponete il sale, un tuorlo, il burro ammorbidito e lo zucchero. Impastate e lavorate aggiungendo progressivamente i tuorli. Quando l’impasto sarà omogeneo, fate la palla e ponetela in frigo (coperta di pellicola) per mezz’ora.

Nel mentre fate cuocere il grano nel latte, con i 30 gr di burro e mezzo cucchiaino di zucchero. Quando il tutto s’addensa, spegnete e fate riposare.

Schiacciate la ricotta con la forchetta ed impastatela con i tuorli delle cinque uova, la scorza grattugiata e lo zucchero. Montate a neve le chiare ed aggiungetele, infine il latte con il grano. Amalgamate bene.

Quindi stendete la frolla in un disco. Rivestite una teglia di carta da forno e ponetevi il disco di frolla, dagli avanzi della frolla ricavate delle striscette. Versate il ripieno dentro e ponete le striscioline sopra. Infornare la pastiera napoletana a 180° per un’oretta. Servire rigorosamente fredda.

Leggi anche
Torta soffice al limone, la ricetta super semplice e rapida

Guarda la VideoRicetta per preparare la pastiera napoletana

Fonte Immagini: Depositphotos

4Shares
Sommario
recipe image
Nome Ricetta
Come fare la pastiera napoletana, preparazione e VideoRicetta
Nome autore
Pubblicata
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.