Tisane per dimagrire: scoprite tutti i segreti

 Tisane per dimagrire: scoprite tutti i segreti

Tisane per dimagrire: funzionano? Quali sono?

Dimagrire si può, servono: costanza, pazienza ed un pizzico di furbizia. Sembra ovvio che di per sé le tisane non facciano miracoli, ma con la giusta alimentazione e l’attività fisica, possono fare la differenza.

Certamente esistono in commercio tanti prodotti che promettono spettacolari risultati, ma dobbiamo sempre pensare ad altri possibili effetti che le sostanze chimiche hanno sul nostro corpo. Meglio dunque optare per i rimedi naturali, come le tisane dimagranti.

Tisane per dimagrire: cosa sono?

In sostanza le tisane dimagranti si compongono di una o più parti di piante che vengono sminuzzate e poste nei filtri da immergere nell’acqua, per quanto riguarda quelle commerciali, diversamente occorre procurarsi gli ingredienti e poi farle in casa seguendo le ricette, preparando infusi o decotti: i primi si ottengono dal riposo in acqua bollente mentre il decotto si ottiene facendo bollire acqua ed erbe insieme ed è il più raccomandato.

Tisane per dimagrire 3 - Tisane per dimagrire: scoprite tutti i segreti

Gli ingredienti delle tisane dimagranti

Ecco quali sono gli ingredienti:

  • la rodiola

  • il tarassaco

  • la malva

  • la passiflora

  • la gramigna

  • i fiori d’arancio

  • il ginepro

  • il sambuco

  • i fiori d’arancio

  • la senna

  • il carciofo,

  • il finocchio

  • il fucus

  • la bardana

Tisane per dimagrire 1 - Tisane per dimagrire: scoprite tutti i segreti

Potrebbe interessarti: Cardo mariano: proprietà terapeutiche, quando assumerlo e dove trovarlo

Perchè proprio queste erbe?

Ad esempio: la gramigna è diuretica, il tarassaco anche, il carciofo depura e tiene a bada il colesterolo, i fiori d’arancio calmano la fame nervosa, il ginepro è depurativo, il sambuco è lassativo, il fucus aiuta il metabolismo, il finocchio favorisce la digestione e la depurazione ed infine la senna è lassativa, la pilosella, ottima per chi eccede con il salato e si ritrova poi gonfio.

Tisane per dimagrire: ricette

Ecco le ricette per fare le tisane dimagranti in casa.

Tisana per dimagrire con bardana

ingredienti: 30 gr di marrubbio, bardana, frassino e 40 gr di quercia marina

Si procede pestando le erbe essiccate fino a che non si crei un preparato omogeneo del quale si prelevano e si mettono a bollire per mezz’ora 10 gr non di più. Una volta trascorso il tempo, si lascia riposare per dieci minuti, si filtra e si beve (mezza tazza la mattina e mezza tazza la sera).

Tisana al fucus

ingredienti: 40 gr, di fucus, 20 gr di frangola, 25 gr di melissa, 15 gr di liquirizia.

Si miscelano le piante essiccate e sminuzzate quindi se ne prelevano 15 gr e versano in acqua bollente continuano l’ebollizione per cinque minuti. Si spegne e si lascia riposare per una quarantina di minuti. Si filtra e si beve (4 tazze al giorno lontano dai pasti).

Tisana al sambuco

ingredienti: 10 gr di betulla, 10 gr di mate, 10 gr di ortica, 10 gr di tarassaco, 10 gr di sambuco. Questo infuso non è indicato per chi soffre di problemi cardiaci e renali. Si prepara come indicato sopra e si assume per massimo cinque settimane.

Tisane per dimagrire - Tisane per dimagrire: scoprite tutti i segreti

Tisane dimagranti, quando non è il caso di assumerle

  1. Non si deve abusare di queste tisane specie se si soffre di disturbi cronici.
  2. Evitare le miscele fai da te e soprattutto non raccogliere erbe di cui non si conoscono le proprietà, è meglio affidarsi all’erborista.
  3. Non assumere in gravidanza e in allattamento. Attenzione a problemi quali diabete e disturbi dell’alimentazione.
  4. Non assumere le tisane dimagranti oltre il tempo e le dosi indicate dal dietologo o dal nutrizionista. In caso di effetti indesiderati sospendere l’assunzione.

(34)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.