fbpx

Depressione: la cura arriva dalla dieta mediterranea

0Shares

I ricercatori della Deakin University di Melbourne hanno scoperto che la dieta mediterranea aiuta le persone che soffrono depressione.

Gli scienziati hanno studiato gli effetti di questo tipo di dieta su un gruppo di pazienti con diagnosi di disturbo depressivo maggiore rilevandone l’efficacia. Per 12 settimane, pazienti affetti da depressione grave, hanno seguito una dieta principalmente a base di proteine, frutta, verdura, erbe aromatiche, olio d’oliva e noci. I ricercatori hanno scoperto che, un terzo di coloro che sono stati sottoposti alla dieta mediterranea, hanno beneficiato di significativi miglioramenti dell’umore e dei sintomi della depressione. Questo studio è stato pubblicato sulla rivista internazionale BMC Medicine.

Secondo il direttore del Center for Food and Mood dell’università, la dieta mediterranea è stata associata in precedenza con risultati positivi sulla salute cardiovascolare, un riduzione del rischio di diabete e maggiore longevità. “Sapevamo già che, questa dieta, ha un impatto molto forte sugli aspetti biologici del nostro corpo che influenzano il rischio di depressione“, ha affermato Felice Jacka. Il sistema immunitario, l’intestino, la plasticità cerebrale e il microbioma intestinale sembrano avere un ruolo centrale non solo la nostra salute fisica, ma anche mentale. E il cibo, naturalmente, è il fattore principale che influenza il microbioma intestinale”.

La dieta mediterranea non è rigida

Questa dieta non ha regole severe, non è un pericolo per la salute ed è in grado di mantenere la linea in quanto, i prodotti alimentari del Mediterraneo, hanno un basso contenuto di grassi. Uno studio condotto presso l’Università Harokopio di Atene, ha mostrato che le persone che hanno seguito la dieta mediterranea hanno perso 0,43 centimetri del girovita solamente un mese dopo l’inizio.

L’assunzione di grandi quantità di frutta, verdura, olio d’oliva, fagioli e cereali come il grano e il riso, così come una moderata quantità di pesce, latticini e vino, e limitate quantità di carne rossa e pollame, fanno parte delle caratteristiche della dieta mediterranea. I ricercatori evidenziano la necessità di progettare migliori diete per i pazienti affetti da depressione, anche se hanno sottolineato che, queste, non devono sostituire i trattamenti tradizionali come le consultazioni con terapisti e i farmaci per il trattamento della depressione grave.

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.