Menu Chiudi

Le feste più strane del mondo

feste strane

feste strane

Solitamente, quando ci accingiamo a partire per un viaggio stabiliamo la nostra meta in base a ciò che si preferisce fare o in base al clima. Ma volete mettere visitare una città durante le sue feste particolari? Oppure stabilire un itinerario che abbia per mete le città in cui si svolgono le feste più strane del mondo.

Feste strane dal mondo

feste strane

Di solito si va a visitare la Sardegna in estate (in tal proposito qui trovate delle informazioni utili) ma se volete assistere ad una di queste “feste strane” allora dovete recarvi durante il Carnevale a Mamoiada (NU). In questa occasione per le strade sfilano cortei di maschere particolari: i mamuthones e gli issohadores. I primi sono uomini travestiti da animali/spiriti con pellicce, maschere, scure e pesanti campanacci d’ottone appesi alla schiena che suonano al ritmo della danza, mentre i secondi, gli issohadores, sono uomini che indossano corpetti rossi, pantaloni e maschere bianche, il loro compito e scortare i mamuthones e prendere al laccio le ragazze fra la folla per augurare loro buona fortuna e fertilità.

feste strane

Magari avete sempre desiderato vedere l’India, perché non farlo durante l’Holi, il Festival dei Colori? Abbiamo parlato qui del significato culturale dei colori, che vengono tutti riuniti in questo evento. Holi si svolge all’inizio della primavera, nella prima notte di luna piena (Dhulhendi) nel mese di Phalgun (Marzo). La notte si accendono i falò e durante il giorno si festeggia l’arrivo della bella stagione, lanciandosi reciprocamente polveri colorate addosso, non mancano naturalmente balli e canti.

Sullo stesso genere si consiglia la festa dei fiori a Baguio, nelle Filippine, dove nel mese di novembre tutto viene addobbato con i fiori.

Sempre in tema di feste strane, nel Nebraska (USA) ogni anno si tiene il festival dei polli in luglio. Durante questa festa si tengono vari giochi come il lancio delle uova che non devono rompersi e sfilate in cui ci si maschera da polli. In North Carolina il 15 settembre si tiene invece il Bug Fest o festival degli insetti, potete immaginare con che cosa si banchetti in occasione di tale strana festa.

feste strane

Taiwan, il 15° giorno del primo mese lunare, si svolge la festa delle lanterne con processioni, banchetti a base di ravioli considerati cibo di buon auspicio ed un finale strepitoso con il rilascio delle lanterne in cielo.

La prossima è una delle feste più strane del mondo ma anche più dolorose: nell‘isola di Phuket (Thailandia) tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre nei rituali del Festival Vegetariano s’invocano gli dei trafiggendosi con qualsiasi oggetto appuntito. Sconsigliata ai facilmente impressionabili.

Anche in Giappone, non mancano le feste strane: in febbraio, a Okayama presso il tempio Saidaji, gli uomini s’immergono nudi nell’acqua gelata (9 gradi circa) per purificarsi. Sempre in febbraio si festeggia anche il Setsubun durante il quale si lanciano semi di soia tostati nelle case, nei templi e nelle scuole per scacciare la sfortuna.

feste strane Fra le feste più strane del mondo, non può mancare ovviamente la Puck Fair irlandese che ha per protagonista il Re Caprone ovvero la capra più bella scelta durante un festival e considerata un porta fortuna.

Chiudiamo con La notte dei ravanelli in Messico che si svolge il 23 dicembre. Durante questa ricorrenza, diversi artisti messicani si riuniscono in piazza per scolpire statuette di santi e presepi nei ravanelli.

pinit fg en rect red 28 - Le feste più strane del mondo

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca e vota!

Valutazione / 5. Voti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.