Viaggi per single in Patagonia

Viaggi per single in Patagonia all’insegna dell’avventura, dello sporte e della natura

2Shares

Se sino ad ora, molti di voi hanno sempre creduto che essere “donne sole” significasse non avere forza e personalità, beh, sappiate allora che vi sbagliavate alla grande! Se da una parte alcune donne pur di non essere lasciate dal proprio partner, finiscono col sottomettersi e diventare molto deboli, al contrario altre donne, tirano fuori un’ energia, una forza d’animo ed un coraggio davvero incredibili. Non restano di certo a crogiolarsi nel loro brodo mentre gli altri continuano a vivere la propria vita. Le donne sole, si cimentano in mille attività, hanno amici, un bel lavoro, sono allegre, dinamiche e conviviali. Molte di loro hanno anche un’incredibile spirito d’avventura ed amano vivere esperienze e visitare posti davvero unici. E se parliamo di avventura e di posti unici, beh care donne sole cosa ne dite di un bel viaggio in Patagonia all’insegna dell’avventura più pura?

La Patagonia è una terra, davvero incredibile, una terra ai confini del mondo, una terra dallo spirito libero, proprio come siete voi donne sole si, ma donne forti ed intraprendenti.

Se siete alla ricerca di un’esperienza particolare che vi metta alla prova, la Patagonia è proprio quel che stavate cercando. È uno di quei luoghi che lascia il segno in chiunque abbia modo di fare un tour in Patagonia.

Sempre più Tour operator creano viaggi organizzati per single in questa stupenda terra e ci sono davvero mille e uno motivi per visitarla. Vi sveliamo allora perché è il luogo adatto a voi e quali sono le mete che nostre care donne sole in Patagonia non potete assolutamente perdere.

La Patagonia, detta anche “terra del fuoco” come di fuoco è il vostro temperamento, è una regione che si estende per una superficie di ben 800.000 chilometri quadrati e si trova nell’estremo sud dell’America Latina, tra Cile e ed Argentina.

viaggi per single in patagonia

Ma non lasciatevi ingannare, se pensavate di mettere in valigia costumini ed infradito, beh sappiate che in Patagonia fa davvero molto freddo. Infatti, più che chiamarla “Tierra del Fuego”, sarebbe stato più giusto chiamarla “Terra di Ghiaccio”.

Ed allora perché viene chiamata “Terra del Fuoco”. Partiamo col dirvi che Patagonia deriva dal portoghese e vuol dire “zampa grande”. Ma andiamo avanti. Nel 1520, l’esploratore Ferdinando Magellano, nel suo viaggio in Patagonia, diede alla Patagonia l’appellativo di terra del fuoco per via dei falò accesi dagli indigeni per riscaldarsi.

Chiarito questo punto è arrivato il momento care amiche di partire per il nostro tour in Patagonia. La Patagonia è davvero ricca di luoghi unici ed affascinanti che non vi capiterà mai più di vedere nella vita

Bene, appurato dove si trova e perché è detta anche terra del fuoco è finalmente arrivato il momento di partire per il nostro tour in Patagonia, alla scoperta di alcuni dei luoghi più affascinanti di questa splendida regione.

Leggi anche
Donne sole, dove vanno in vacanza - Guida e consigli utili

Il Canale di Drake

Ed ecco subito dopo alle prese con uno dei luoghi più selvaggi che vi metteranno subito alla prova. Stiamo parlando care donne del “Canale di Drake.

Si tratta di un largo braccio di mare, dove le condizioni atmosferiche, sono tra le peggiori del mondo. Questo braccio di mare divide l’America del Sud dall’Antartico.

Salire a bordo di uno dei battelli che ogni giorno attraversano il Canale di Drake, richiede coraggio da vendere perché, vuol dire imbattersi in una tempesta terribile, fatta di raffiche di vento fortissime e di onde che sembrano inghiottirvi. L’adrenalina in questa esperienza, di certo non mancherà.

Se, siete sopravvissute al viaggio del canale di Drake, vi portiamo ora alla scoperta di un luogo più tranquillo, ma comunque adatto per chi ama lo sport e la natura. E per voi che siete tipe sportive è proprio l’ideale.

La nostra prossima tappa è il parco nazionale di “Torres del Paine”, un luogo iscritto al> Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Qui troverete il paradiso, fatto di laghi dalle acque brillanti, montagne e maestose cascate e picchi granitici a forma di torre. Il parco del Paine, prende il nome proprio da queste torri.

Come accennato, il Parco nazionale Torres del Paine è un luogo adatto, in modo particolare, per coloro che amano fare sport e trekking e per stare a contatto con natura più incontaminata. Ci sono davvero tanti percorsi che potete seguire, ma il percorso più consigliato è il circuito W, detto anche “grande anello”. Durante il tragitto potrete incontrare i guanachi, una delle specie faunistiche più diffuse.

vacanze single

I laghi di Bariloche

Un’altra tappa imperdibile di questa fantastica terra sono i laghi di Bariloche, un luogo che le esploratrici più curiose non possono non perlustrare.

Meraviglie delle meraviglie, laghi dalle acque cristalline e dalle mille sfumature. Se infatti, decidete di fare un viaggio in Patagonia in estate, potrete fare un bel bagno nelle acque di questi laghi.

Il lago di Nahuel Huapi

Proseguiamo il nostro viaggio per scoprire il lago di Nahuel Huapi, questa volta in bici. Ben 35 chilometri da percorrere in bici per ammirare gli scenari che incorniciano il lago di Nahuel.

Ghiacciaio Perito Moreno

Ogni tour in Patagonia che si rispetti, non può non prevedere una visita al Ghiacciaio Perito Moreno.

Un ghiacciaio dalle dimensioni mastodontiche, il Perito Moreno si estende infatti per 5 km per ben 70 metri di altezza e questa è solo la punta dell’iceberg. Se dunque volete visitarlo, dovete recarvi nel cuore del Parco Nazionale Los Glaciares nella Patagonia argentina. Lo spettacolo che questo luogo è in grado di regalare è davvero incredibile, proprio quel che ci vuole prima di proseguire per le mete della Patagonia più avventurose.

Un silenzio religioso vi pervaderà completamente, il movimento lento, quasi impercettibile del ghiacciaio che galleggia sull’acqua, vi darà un senso di pace mai provato. Le imponenti dimensioni di questa scultura in ghiaccia levigata solo dal vento, vi lascerà senza parole. Ritornerete alla realtà solo per via del rumore improvviso dei pezzi di ghiaccio che si staccano dalla grande parete del Perito Moreno.

Terra di Graham, ovvero, una porzione della penisola antartica situata a nord della linea tracciata tra capo Jeremy e capo Agassiz. Un luogo che vi meraviglierà per la sua straordinaria bellezza, forse uno dei posti più belli al mondo. Immense distese d’acqua e di ghiaccio, dove tutto sembra puro ed incontaminato.

viaggi organizzati per single

La Via Lattea

E dopo tanto camminare, si è fatta sera e alzando gli occhi al cielo, questa terra è in grado di stupirci ancora una volta. Stiamo parlando della Via Lattea, che luminosa e scintillante sembra disegnare nella notte il cammino.

Queste sono solo alcune delle meraviglie che questa terra tanto insidiosa ed al tempo stesso tanto imprevedibile e sorprendente è in grado di riservare. E non dimenticate che le donne anche se sole sono capaci di grandi opere e di grandi imprese, dunque, non abbiate timore di stare da sole.

Fonte Immagini: Depositphotos

2Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.