Menu Chiudi

Come riparare la porta basculante di un garage

Le porte basculanti, sia che si arrotolino in sezioni o siano oscillanti in un unico pezzo, operano sulla tensione della molla. La porta si muove su binari di metallo sulle pareti del garage, e una pesante sorgente fornisce la potenza. Nella maggior parte dei casi, quando la porta non funziona facilmente, le riparazioni sono abbastanza semplici. Ecco alcuni consigli di riparazione utili:

Le prime fasi per riparare le porte basculanti

porta-basculante-castagnoFase 1: Controllare le tracce metalliche all’interno del garage. Guarda le staffe di montaggio che fissano i binari alle pareti. Se sono allentate, serrare i bulloni o viti alle staffe. Lavorare all’interno del garage con la porta del garage chiusa, esaminare le tracce di ammaccature, pieghe o macchie piatte. Se ci sono dei punti danneggiati, battere fuori con un martello di gomma o con un martello e un blocco di legno di scarto. Se le parti sono gravemente danneggiate, devono essere sostituite. Fase 2: Controllare le tracce con un livello per assicurarsi che siano allineate correttamente. Guide orizzontali devono pendere leggermente verso il retro del garage, le sezioni verticali di pista dovrebbero essere esattamente a piombo. Entrambi i pezzi devono essere alla stessa altezza su pareti del garage. Se le tracce non sono allineate correttamente, allentare ma non rimuovere le viti o bulloni che fissano le staffe di montaggio, e toccare le tracce con cura. Controllare nuovamente i brani con il livello per assicurarsi che siano nella posizione giusta, quindi serrare le viti o bulloni alle staffe di montaggio. Fase 3: pulire le tracce con detergente concentrato per rimuovere lo sporco e il grasso indurito. Pulire i rulli a fondo, e pulire entrambe le tracce e rulli a secco.

Gli ultimi accorgimenti per riparare le porte basculanti

Fase 4: Verificare la presenza di   bulloni sciolti, e serrare secondo necessità. Su porte oscillanti, controllare le piastre dove la molla è montata per verificare che le viti siano ben serrate, e stringere le viti allentate. Su porte avvolgibili, controllare le cerniere che tengono le sezioni della porta insieme, stringere le viti allentate, e sostituire le cerniere danneggiate. Cedimenti a un lato della porta possono essere spesso corretti con la manutenzione delle cerniere. Se un foro della vite si è ingrandito, sostituire la vite con una più lungo dello stesso diametro, e utilizzare un tassello immerso in colla da falegnami per inserirvi la nuova vite. Se il legno è incrinato dalla parte di una cerniera, togliere la cerniera e riempire le fessure e i fori delle viti con stucco per legno. Lasciate che il riempimento diventi secco e poi sostituire la cerniera. Se possibile, spostare la cerniera su legno massello. Attenzione: Se una porta avvolgibile ha una sola molla di torsione, al centro della porta, non tentare di ripararla. La tensione è così grande che la molla potrebbe farvi male. Per le porte con questo tipo di molla, chiamare un servizio di riparazione professionale.

(1100)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.