fatsecret app

Fatsecret, l’app che ti aiuta a capire cosa stai mangiando

7Shares

Siamo sempre alla ricerca delle migliori App gratis per dimagrire e per tenersi in forma, oggi parliamo di Fatsecret un app contacalorie famosissima

Se in precedenza vi ho dato qualche consiglio su come perdere peso in vista dell’estate, oggi voglio concentrarmi sull’importanza di una corretta distribuzione dei macronutrienti nella vostra dieta.

Ho deciso di farlo parlandovi di un’app che, in questo senso, mi ha aiutato tantissimo negli scorsi mesi a raggiungere il mio peso forma nel modo più giusto e senza particolari rinunce: FatSecret.

Ma facciamo prima un passo indietro. Avendo già parlato del deficit calorico, perché è importante approfondire anche la conta dei macronutrienti?

Carboidrati, grassi e proteine

fatsecret calorie counter

Per funzionare correttamente il nostro organismo ha bisogno dell’assunzione quotidiana di carboidrati, grassi e proteine, visto che ognuno di essi viene metabolizzato diversamente e svolge una propria funzione.

Soddisfare il proprio fabbisogno giornaliero con l’eccesso di un macronutriente a discapito degli altri influenzerà in modo negativo le vostre giornate, portandovi senso di debolezza e stanchezza, senza dimenticare la possibile stitichezza, problemi a dormire e maggiori difficoltà nella perdita di peso.

Capisco che la sola idea di contare carboidrati, grassi e proteine ad ogni pasto possa sembrare pesante e fastidioso, ed è proprio per questo che voglio parlarvi di fatsecret, un’app che vi aprirà un mondo sulle calorie che assumete, una vera e propria ancora di salvezza.

fatsecret app

Leggi anche
Le migliori App Gratis

Come funziona Fatsecret

Questa app si presenta come contacalorie, ma fin da subito vi accorgerete che è molto più di questo;

nella schermata di accesso potrete scegliere il vostro obiettivo tra perdita, mantenimento o aumento del peso, e una volta inseriti i vostri dati avrete accesso a tutte le funzionalità gratuite.

Nel diario alimentare scoprirete il cavallo di battaglia di fatsecret, poiché per ogni pasto potrete inserire l’esatto cibo che state gustando digitandone la marca nella barra di ricerca o scannerizzandone il codice a barre con la fotocamera; ovviamente per frutta e verdura vi basterà inserire solo i nomi e, nel caso, il tipo di cottura utilizzata.

Grazie a questa funzionalità vi basterà inserire la quantità ingerita di un prodotto e l’app conterà in automatico le percentuali di macronutrienti assunti, con questi stessi dati che vengono conservati in un report atto a controllare il proprio andamento settimanale o anche mensile.

Ovviamente non finisce qui, infatti tra gli altri punti di forza dell’app ci sono:

  • la possibilità di inserire l’allenamento svolto durante il giorno e le ore di sonno per avere un’idea delle calorie bruciate;
  • tantissime ricette inserite da altri utenti con tanto di foto, procedimento, porzioni e tempi di cottura, utilissime per variare durante la dieta e scoprire sempre cose nuove;
  • un ricettario in cui poter aggiungere le proprie ricette e condividerle con gli altri;
  • una homepage social in cui interagire con altri utenti postando foto dei pasti e dei propri miglioramenti o semplicemente commentando quelle altrui.

contacalorie gratis

La versione premium

Volendo, infine, c’è anche la possibilità di sottoscrivere un abbonamento per ottenere la versione premium dell’app con ulteriori funzionalità, come per esempio il monitoraggio dell’acqua, la possibilità di ricevere un piano alimentare adatto alle nostre esigenze da un dietista e l’accesso illimitato alle ricette.

Le opzioni per il pagamento sono le seguenti:

  • 1 mese a 7,49 euro;
  • 3 mesi a 18,99 euro;
  • 12 mesi a 45,99 euro.

contacalorie alimenti

Alimenti calorici che non vi aspettate

Quante volte avrete detto: oggi ho mangiato solo una mozzarella, oppure, ho mangiato solo qualche pacco di crackers, credendo di aver assunto pochissime calorie.

In realtà ci sono degli alimenti che se associati insieme contribuiscono ad accumulare nell’arco di una sola giornata più kilo calorie di quanto potreste immaginare.

Utilizzando fatsecret non solo riuscirete a tenere sotto controllo i macronutrienti cercando di seguire il deficit calorico richiesto, ma vi renderete conto di quanto siano effettivamente calorici (con riferimento ogni 100 grammi) alimenti quasi insospettabili, per esempio:

  • crostini, grissini e crackers che in media apportano dalle 400 alle 450 kcal;
  • mozzarella e altri latticini contengono solitamente molti grassi e superano le 300 kcal;
  • l’olio è in assoluto l’alimento più calorico, superando le 800 kcal, quindi da dosare con estrema attenzione;
  • il miele, per cui è consigliabile non andare oltre 1 o 2 cucchiaini al giorno a colazione o durante lo spuntino, visto che supera le 300 kcal;
  • frutta secca, altro elemento immancabile in una dieta ma sempre in piccole dosi visto che i vari tipi contengono dalle 500 alle 600 kcal;
  • pesti vari, molto ricchi di olio e quindi molto grassi e calorici, superando anche le 450 kcal;
  • muesli che sono ricchi di nutrienti ma anche molto calorici, sfiorando le 400 kcal.

fatsecret

Avere consapevolezza di ciò che si mangia, può decisamente aiutarvi nella lotta al peso.

Ricordate però, anche in questo caso le calorie sono da considerare in un contesto giornaliero più ampio, per cui non lasciatevi ingannare da quei numeri, perché con fatsecret riuscirete a rimettervi in forma senza rinunciare a niente!

fatsecret android google play fatsecret apple store

7Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.