Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa

Articolo aggiornato il

Ultimamente arrivano a molti utenti, Email in cui viene scritto che sono stati “scoperti” a visitare siti porno oppure che il  proprio conto bancario è stato bloccato.

Non apritela e non cliccate in nessun link si tratta di una truffa

La Polizia Postale ha lanciato l’allerta da diversi mesi dopo aver riscontrato una massiccia attività di spamming a scopo estorsivo e dopo le numerose denunce arrivate.

Il tenore dell’email è di tipo estorsivo, comunicava agli utenti che il loro account di posta elettronica era stato hackerato (violato).

La Polizia postale aveva informava che si trattava di una falsa segnalazione, inviata casualmente a milioni di utenti provvisti di un email attiva per impaurirli e spingerli a pagare una somma di denaro richiesta in Bitcon, così da non rendere tracciabile il pagamento.

Cosa è scritto sull’email

Nell’email i criminali dicono di avere ‘beccato’ l’utente ….. “Ciao, cara vittima. Ti scrivo perché ho installato un ʍalware sulla pagina web con i siti Ƿorno che hai visitato. Il mio vίrus ha preso tutte le tue informazioni personali e ha acceso la tua fotocaʍera che ti ha ripreso mentre ti ʍαsturbi” (il contenuto completo lo trovate in fondo all’articolo). Continuano scrivendo di aver scaricato tutte le informazioni riservate sul suo conto (compresa la cronologia di navigazione) e di aver installato un virus sul suo computer, un Trojan, tramite il quale avrebbero avuto accesso alla webcam e riprenderlo in un video in atti intimi. Infine se l’utente non paga entro 48 ore un riscatto di alcune centinaia di dollari in bitcoin, i criminali diffonderanno le immagini a tutti i suoi contatti, dunque amici, parenti e colleghi di lavoro.

Una Email truffa di facile inganno

Perché si tratta di una truffa?

La Polizia Postale sul suo sito  spiega perché questa Email è un tentativo di truffa. “È tecnicamente impossibile, infatti, – si legge sul sito – che chiunque, pur se entrato abusivamente nella nostra casella di posta elettronica, abbia potuto – per ciò solo – installare un virus in grado di assumere il controllo del nostro dispositivo, attivando la webcam o rubando i nostri dati”.

 

Email 2) Conto bancario bloccato o limitato

La seconda email che esaminiamo è quella del conto bloccato con le fattezze estetiche identiche a quelle di molti istituti bancari, in questo caso Paypal.

Leggi anche  Nokia lancia il servizio gratuito di musica in streaming per smartphones

Con questa email il truffatore vuole fare un operazione di Phishing.

Cos’è il Phishing ?

Come scritto sul sito della Polizia Postale “è una particolare tipologia di truffa realizzata sulla rete Internet attraverso l’inganno degli utenti. Si concretizza principalmente attraverso messaggi di posta elettronica ingannevoli:Attraverso una e-mail, solo apparentemente proveniente da istituti finanziari (banche o società emittenti di carte di credito) o da siti web che richiedono l’accesso previa registrazione (web-mail, e-commerce ecc.). Il  messaggio invita, riferendo problemi di registrazione o di altra natura,  a fornire i propri riservati dati di accesso al servizio.”

l Phishing è una tecnica illegale penalmente rilevante (rientra nella categoria dei Reati informatici contro la persona: Frode informatica, furto di identità digitale)

Cosa è scritto sull’email di phishing

Il caso sotto elencato è facile individuarne la truffa, il criminale ha usato sicuramente un traduttore online ed il risultato è anche ridicolo, ma spesso usano template in tutto e per tutto uguali all’azienda che fa da cavallo di Troia, con il proprio marchio

Ecco il testo dell’email di phishing paypal

il tuo conto é stato limiato

gentile cleitnte,

Abbiamo bisogo della tua collabrorazione per risodvere un problema sul tuo conto PayPal.

Fino a quando il problema non sera risolto. Non potrai usare tutte le funzionallità del conto.
Qual é il problema?

Fino a quando il problema non sera risolto. Non potrai usare tutte le funzionallità del conto.
Come risolvere il problema?

Accedi al tuo conto PayPal e completa i passaggi per confiemare la tua identità e le recenti attività del conto.

Permotivi di sicurezza il tuo conto resterà limitato.
Vai al tuo conto PayPal .

il tuo conto resterà limitato fino a quando non avrai completato le operazioni richieste.

Cordiali saluti,
PayPal


Falsa email truffa phishing Unicredit

(aggiornato al 14/01/2020)

Schermata 2020 01 14 alle 09.24.38 e1578990857117 - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa
email truffa phishing unicredit

Oggеttо: Motiνi di sicurеzza :

Testo Email

Gentile cliente,

Abbiamo notato dell’attività insolita nella sua carta di credito.

Per motivi di sicurezza, la vostra carta è stato bloccato e vi chiediamo di effettuare controlli per confermare la vostra identità :

CLICCA QUI PER INIZIARE

Questo link è utilizzabile fino alla mezzanotte del 27.12.2019

Cordiali saluti, UniCredit S.p.A.

 


Falsa email truffa phishing Apple

(aggiornato al 17/12/2019)

Come spesso accade l’email è piena di errori, già qusieto dovrebbe far capire l’inaffidabilità del messaggio

Il testo dell’email truffa dice:

Gentile Cliente,
il tuo ID Apple è stato utilizzato per accedere a iCloud da un browser web.
Data e ora: 17 dicembre 2019, 08:14 PDT
Indirizio IP , Luogo: 180.166.143.23, China – Shanghai
Se recententemente hai eseguitol’accesso a iCloud, puoi ignorare questa email.
Se recententemente non hai eseguito l’accesso a iCloud e ritieni che qualcun altro possa aver eseguito l’accesso al tuo account, clicca sul link seguente per riavviare il informazioni Il mio ID Apple.
Cordiali saluti,
Supporto Apple

Leggi anche  Crimini informatici: quando il computer diventa un’arma

 

email truffa phishing Apple - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa
email truffa phishing Apple

False email truffa phishing SDA

(aggiornato al 12/12/2019)

Il testo dell’email truffa dice: 

Il vostro pacchetto con il codice di spedizione 70226914 e arrivato al 9 dicembre 2019. Corriere non ha espresso un pacco per te. Stampare l’etichetta di spedizione e mostrario in ufficio postale piu vicino per ottenere il pacchetto.

Se il pacco non viene ricevuto entro 30 giorni lavorativi Sda Express ha il diritto di chiedere un risarcimento da voi per esso sta tenendo nella quantita di 9,12 EUR per ogni giorno di conservazione. E possibile trovare le informazioni sulla procedura e le condizioni di pacchi tenendo l’ufficio piu vicino.

Schermata 2019 12 12 alle 11.02.33 1 scaled - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa

False email truffa phishing Unicredit

(aggiornato al 12/12/2019)

Il testo dell’email truffa dice: 

Gentile cliente,

Abbiamo notato dell’attività insolita nella sua carta di credito.

Per motivi di sicurezza, la vostra carta è stato bloccato e vi chiediamo di effettuare controlli per confermare la vostra identità :

CLICCA QUI PER INIZIARE

Questo link è utilizzabile fino alla mezzanotte del 12.12.2019

Cordiali saluti, UniCredit S.p.A.

Schermata 2019 12 12 alle 10.22.09 scaled - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa

Email truffa Phishing Unicredit

False email truffa Aruba

Non solo Phishing sui Conti correnti e ricatti, ma anche Phishing sui dati del vostro server, per chi ne è in possesso, sfruttando il nome di uno dei più grandi Mantainer italiani, inviano un email dove dichiarano che il giorno stesso dell’invio dell’email scade il vostro dominio e il server associato

email truffa aruba - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa
email truffa aruba

Cosa fare quando si ricevono queste Email?

Nel caso siate uno degli sfortunati utenti che hanno ricevuto questo tipo di email sulla vostra casella di posta elettronica, è utile seguire i consigli indicati dalla Polizia Postale.

  1. Mantenete la calma: il criminale non dispone di alcun filmato che ci ritrae in atteggiamenti intimi né, con tutta probabilità, delle password dei profili social da cui ricavare la lista di nostri amici o parenti;
  2. Non pagate alcun riscatto: pagarlo significherebbe ricevere altre minacce e altre richieste di denaro;
  3. Cambiate la password della vostra email, sceglietene una particolarmente complessa e fate in modo che sia differente rispetto a quella che utilizzate per accedere ad altri vostri profili sul web (ad esempio Facebook);
  4. Abilitate meccanismi di autenticazione “forte”: fate in modo che all’inserimento della password venga associata l’immissione di un codice di sicurezza ricevuto sul vostro telefono cellulare;
  5. In generale, non lasciate mai i vostri dispositivi incustoditi e non cliccate su link o allegati di posta elettronica sospetti.

Chi invece vuole ulteriori chiarimenti, può rivolgersi direttamente alla Polizia Postale cliccando sul sito www.commissariatodips.it

 

Email 1

Ciao, cara vittima.

Ti scrivo perché ho installato un ʍalware sulla pagina web
con i siti Ƿorno che hai visitato.

Il mio vίrus ha preso tutte le tue informazioni personali e ha
acceso la tua fotocaʍera che ti ha ripreso mentre ti ʍαsturbi.

Devo ammettere che sei molto pervertito...

Subito dopo il software ha copiato la lista dei tuoi contatti.
Cancellerò questo vίdeo compromettente se mi pagherai
2.000 EUR in Bitcoin.
2.000 EUR = 0.2741492 BTC

Questo l'indirizzo per il pagamento:
334xL4qpvwW1g5u8DTV2Zz75f7bbrtLRwC

Se non invίi il pagamento entro 48 ore, invίerò questo
vίdeo a tutti i tuoi amici e conoscenti.
So dove vivi.

Ti do 48 ore di tempo dopo che hai aperto il mio messaggio
per effettuare la transazione.
Vedrò subito quando apri il messaggio.

Non è necessario che mi dici di aver invίato il denaro.
Questo indirizzo è collegato a te, il mio sistema
cancellerà tutto automaticamente dopo che avrai eseguito
la transazione.

***********************************************
Invίa 2.000 EUR = 0.2741492 BTC

a questo indirizzo immediatamente:

334xL4qpvwW1g5u8DTV2Zz75f7bbrtLRwC
(copialo & incollalo)
***********************************************
1 BTC = 7.300 EUR quindi invίa 0.2741492 BTC
all'indirizzo qui sopra.

Se non sai come invίare bitcoin, cerca su google.
Puoi andare al posto di polizia locale, ma nessuno ti può aiutare.
Se cerchi di imbrogliarmi, lo vedrò subito!
Non vivo nel tuo paese. Loro non potranno localizzare la mia
ubicazione in meno di 9 mesi.
Addio. Non dimenticarti della vergogna e se ignori questo
messaggio la tua vita sarà rovinata.

Hʌcker Aʼnonimo

Post scriptum Se hai bisogno di più tempo per
acquistare e invίare BTC, apri il tuo blocco note
e scrivi - 48H ++ - e salva.
In questo modo puoi contattarmi.
Prenderò in considerazione di darti altre 48 ore prima che
invίi il vίdeo ai tuoi contatti, ma solo quando vedo che stai davvero
cercando di comprare bitcoin.

Email 2

email truffa paypal - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa

email truffa postpay - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa

Fonte immagine Bufale.net

Leggi anche  Gli squali vedono il mondo in bianco e nero

bper truffa email - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa

Fonte immagine truffe-raggiri.blogspot.com

Sommario
phishing email truffa - Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa
Titolo articolo
Email con ricatto e Phishing: Attenzione è una truffa
Descrizione
Ultimamente arrivano a molti utenti, Email in cui viene scritto che sono stati “scoperti” a visitare siti porno oppure che il  proprio conto bancario è stato bloccato. Non apritela e non cliccate in nessun link si tratta di una truffa La Polizia Postale ha lanciato l'allerta da diversi mesi dopo aver riscontrato una massiccia attività di spamming a scopo estorsivo e dopo le numerose denunce arrivate. Il tenore dell'email è di tipo estorsivo, comunicava agli utenti che il loro account di posta elettronica era stato hackerato (violato). La Polizia postale aveva informava che si trattava di una falsa segnalazione, inviata casualmente a milioni di utenti provvisti di un email attiva per impaurirli e spingerli a pagare una somma di denaro richiesta in Bitcon, così da non rendere tracciabile il pagamento.
Autore
Nome Publisher
ReteNews
Logo Publisher

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.