dimensioni televisioni

Dimensioni televisioni? Come si misurano i pollici della TV? La Guida Completa

1Shares

ll tuo vecchio televisore ha smesso di funzionare o, più semplicemente, sei stanco della vecchia TV e vuoi acquistarne una nuova, magari più grande e più avanzata tecnologicamente?

Se sì, ti sarai sicuramente ritrovato a pensare a quali misure dovrebbe avere per poterla posizionare davanti al divano in salotto, ad esempio, oppure per poterti godere al meglio i film o i programmi in TV.

Eccoti, allora, davanti a un’infinità di modelli che, a tuo parere, potrebbero essere tutti uguali anche se c’è una differenza fondamentale da considerare: i pollici.

Nasce allora spontanea la classica domanda: come si misurano i pollici della TV?

In questo articolo di mostreremo come misurare la grandezza di un televisore spiegandoti a quanto corrisponde un pollice così da poterti guidare nell’acquisto della tua nuova TV.

Leggi anche
Ecco le migliori App guida tv gratis

Cos’è il “pollice”?

Innanzitutto, ci teniamo a spiegarti cos’è un pollice e perché viene usato per calcolare le dimensioni della TV.

Il pollice (in inglese inch) è un’unità di misura della lunghezza ampiamente utilizzata in campo tecnologico per calcolare le dimensioni degli schermi dei dispositivi elettronici. Ma per capire perché viene utilizzata quest’unità di misura bisogna fare un salto indietro nel tempo e tornare al momento in cui è stata inventata la prima televisione.

Siamo negli anni ’20, in Gran Bretagna, dove i primi antenati della TV moderna venivano misurati con il sistema di misurazione imperiale, quindi in pollici. A partire da quel momento il pollice si è affermato come unità di misura convenzionale quando si tratta di calcolare la grandezza di qualsiasi dispositivo elettronico. Nel caso vi interessasse questa parte di storia della televisione, vi lasciamo qui un articolo che vi permetterà di soddisfare la vostra curiosità: https://www.lacomunicazione.it/voce/televisione-a-storia/ . Ma ora veniamo alla nostra questione e cerchiamo di capire come misurare i pollici della TV.

Leggi anche
Cambiare televisore: cosa accadrà dal 2020

Come si misurano i pollici della TV?

misure televisore 65 pollici

Quando parliamo di dimensioni tv in pollici ci riferiamo alla misura della diagonale dello schermo, quindi della distanza che intercorre tra un angolo del televisore e quello opposto.

Ma la domanda fondamentale è: a quanto corrisponde un pollice? Ti indicheremo la corrispondenza in centimetri di un pollice: un pollice corrisponde a 2,54 cm. Quindi, facendo un breve esempio, un televisore da 65 pollici avrà una diagonale di 165,1 cm (cioè 2,54 cm moltiplicato per 65’’). In ogni caso, come introduzione al prossimo paragrafo, vi lasciamo una guida alle dimensioni più popolari di TV.

Dimensioni televisioni in base ai pollici

La dimensione del display del tuo televisore, però, potrebbe non essere sufficiente per orientarti e capire l’effettiva grandezza del dispositivo. Ti servirà sapere, infatti, come si misurano l’altezza e la larghezza della TV.

Per questo motivo abbiamo pensato di integrare questo articolo riportandoti le misure di altezza e larghezza in centimetri dei televisori in base ai pollici indicati, cioè in base alla dimensione in centimetri della diagonale. In questo modo potrai farti un’idea migliore di quanto è grande una TV a partire dai pollici.

TV 24 pollici

    • diagonale: 60,96 cm
    • altezza: 29,89 cm
    • larghezza: 53,14 cm

TV 27 pollici

    • diagonale: 68,58 cm
    • altezza: 33,62 cm
    • larghezza: 59,77 cm

TV 32 pollici

    • diagonale: 81,28 cm
    • altezza: 39,85 cm
    • larghezza: 70,84 cm

TV 40 pollici

    • diagonale: 101,6 cm
    • altezza: 49,81 cm
    • larghezza: 88,55 cm

TV 43 pollici

    • diagonale: 109,22 cm
    • altezza: 53,55 cm
    • larghezza: 95,2 cm

TV 45 pollici

    • diagonale 114,3 cm
    • altezza 56,04 cm
    • larghezza 99,63 c

TV 48 pollici

    • diagonale 121,92 cm
    • altezza 59,77 cm
    • larghezza 106,26 cm

TV 50 pollici

    • diagonale 127 cm
    • altezza 62,26 cm
    • larghezza 110,68 cm

TV 55 pollici

    • diagonale 139,7 cm
    • altezza 68,49 cm
    • larghezza 121,76 cm

TV 60 pollici

    • diagonale 152,4 cm
    • altezza 74,72 cm
    • larghezza 132,84 cm

TV 65 pollici

    • diagonale 165,1 cm
    • altezza 80,94 cm
    • larghezza 143,89 cm

TV 75 pollici

    • diagonale 190,5 cm
    • altezza 93,39 cm
    • larghezza 166,03 cm

TV 85 pollici

    • diagonale 215,9 cm
    • altezza 105,85 cm
    • larghezza 188,18 cm

TV 90 pollici

    • diagonale 228,6 cm
    • altezza 112,07 cm
    • larghezza 199,24 cm

TV 95 pollici

    • diagonale 241,3 cm
    • altezza 118,3 cm
    • larghezza 210,31 cm

TV 100 pollici

    • diagonale 254 cm
    • altezza 124,53 cm
    • larghezza 221,39 cm

Quali sono le dimensioni più vendute?

I più popolari sono i televisori da 40 pollici in quanto possono essere ben collocati nel salotto e forniscono una qualità dell’immagine che permette di godere al meglio i propri programmi TV preferiti. Per questo, per aiutarvi a scegliere tra la moltitudine di modelli da 40 pollici, vi lasciamo un articolo che vi permetterà di valutare la tv più adatta e di consultare il parere di esperti con inoltre delle tabelle informativi riguardo i prezzi e le caratteristiche.

Fonte Immagini: Depositphotos

1Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.