Come aprire un conto paypal (guida facile)

 Come aprire un conto paypal (guida facile)

Guida: come attivare un conto paypal

Articolo aggiornato il

Conosci già Paypal? Hai un tuo conto? Devo dire che si tratta di un servizio molto comodo per i seguenti motivi:

  • puoi fare acquisti su internet

  • massima sicurezza

  • si può disporre di una carta fisica

  • gli acquisti sono protetti, in caso di problemi si può contattare l’assistenza

  • si può associare ad un conto bancario o ad una prepagata

Se non hai un conto ti spiegherò come aprirne uno.

Apriamo il nostro conto Paypal

Cos’è paypal?

PayPal Holdings, Inc. è una società americana che offre servizi di pagamento digitale e di trasferimento di denaro tramite Internet fondata nel 1999 con il nome di Confinity.

È stata acquistata da ebay nel 2002.

L’intento della società è di fornire la possibilità di effettuare transazioni senza condividere i dati della carta con il destinatario finale del pagamento: il sistema infatti non trasmette i dati sensibili delle carte collegate al conto.

app paypal e1570206656326 - Come aprire un conto paypal (guida facile)

Come usare paypal

Paypal è la rivoluzione dei pagamenti online. E’ comodo, sicuro, basta un click per fare acquisti o trasferire del denaro su una carta associata a Paypal. Decisamente è il metodo di pagamento elettronico più usato, sia dai privati che dalle aziende. I dati che vengono inseriti sui Paypal rimangono al sicuro e sono protetti, quindi non c’è il rischio di frode o di veder all’improvviso inspiegabilmente azzerato il conto.

Questo rivoluzionario metodo di pagamento è soprattutto adoperato su ebay e negli store online. Il funzionamento è semplice: si apre il conto, lo si associa ad una carta (postepay ad esempio) e poi si possono effettuare transazioni, inviare e ricevere denaro e fare acquisti naturalmente. Esiste anche una versione tangibile di Paypal ovvero una carta per avere sempre con sé il proprio conto paypal.

Vediamo dunque come usare paypal

Il primo passo è raggiungere il sito www.paypal.com, quindi scegliere il tipo di account che ci serve scegliendo fra: Personal Account e Business Account dove chiaramente il secondo è più indicato per chi gestisce una società o un’azienda. Quindi scegliere, cliccare su Italy e su Continua.

Quindi occorre compilare il form con i dati personali. Ci verrà richiesto se desideriamo un account premier (che non è gratuito) ovvero avere la possibilità di accettare carte di credito degli altri utenti che vogliono versare denaro sul nostro conto.

Associare una carta di credito al Conto Paypal

Non resta che associare una carta di credito, anche postepay, specie se si prevede di ricevere oltre 750 euro. Se non la si aggiunge il limite è di 750 euro. Fare Add Card e completare la registrazione. Per fare l’accesso inserire la mail di riferimento e la password scelta.

Nella home viene visualizzato il riassunto del conto, l’importo e gli ultimi movimenti. Sul lato sinistro viene visualizzata la somma sul conto e sotto varie opzioni come trasferire i soldi sulla carta. Sulla destra vengono visualizzati i movimenti, si può visualizzare in alto la Cronologia ed effettuare varie operazioni come regalare denaro ad un amico, fare pagamenti etc.

Modalità di pagamento

Quando si fa un acquisto, nelle modalità di pagamento cercare Paypal quindi seguire la procedura, inserire i dati dell’account e procedere per il pagamento. Paypal è sicuro perchè nel caso in cui si effettui l’acquisto ma si riveli esserci qualche problema, si può bloccare la transazione ed aprire un contenzioso.

La sicurezza e la protezione dei dati

Non trascrivere da nessuna parte e non diffondere i propri dati di Paypal. Se si è venditori occorre fare attenzione ed agire onestamente o si corre il rischio di veder bloccato il proprio account paypal. In caso di sopraggiungimento di limiti imposti da paypal è bene seguire le procedure di conferma dei dati ed inserimento di quelli che vengono richiesti da paypal, compreso l’invio di documenti personali.

Attenzione alle truffe

Come detto nel nostro articolo sulle truffe informatiche e sul Phishing, spesso questi delinquenti sfruttano l’ingenuità di molti utenti, per rubare i dati di accesso e successivamente il denaro contenuto nei conti. Quindi quando ricevete queste Email, oppure notate movimenti strani,  raccomandiamo sempre di contattare tramite il pannello interno dell’account di PayPal il centro assistenza, per capire se è tutto sotto controllo o ci sono anomalie sul vostro conto.

Leggi anche le FAQ di PayPal 

(36)

Sommario
Come aprire un conto paypal (guida facile)
Titolo articolo
Come aprire un conto paypal (guida facile)
Descrizione
Conosci già Paypal? Hai un tuo conto? Devo dire che si tratta di un servizio molto comodo per i seguenti motivi: puoi fare acquisti su internet massima sicurezza si può disporre di una carta fisica gli acquisti sono protetti, in caso di problemi si può contattare l'assistenza si può associare ad un conto bancario o ad una prepagata Se non hai un conto ti spiegherò come aprirne uno. Apriamo il nostro conto Paypal
Autore
Nome Publisher
retenews
Logo Publisher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.