55 Cancri: il pianeta fatto di diamanti

 55 Cancri: il pianeta fatto di diamanti

Articolo aggiornato il

Un team di astronomi ha scoperto un pianeta formato di diamanti grande il doppio del nostro pianeta che orbita intorno a una stella visibile a occhio nudo. Nikku Madhusudhan della Yale University del Connecticut, uno dei co-autori di questa scoperta che sarà pubblicata nel Astrophysical Journal Letters, ha affermato che la superficie di questo pianeta è probabilmente coperta di grafite e diamante.

Questo pianeta roccioso, chiamato 55 Cancri, ha un raggio di due volte più grande di quella della Terra, 12747 km. Si trova nella costellazione del Cancro a 40 anni luce da nostro pianeta e ruota così velocemente che compie il giro della stella in sole 18 ore. Pochissimo tempo se confrontati con i 365 giorni che impiega la Terra per fare un giro intorno al Sole. Inoltre le temperature raggiungono i 2148 gradi rendendolo estremamente inospitale.

Questo pianeta è stato osservato per la prima volta nel 2011 permettendo agli astronomi di misurare il suo raggio per la prima volta. Queste informazioni, combinate con le stime più recenti della sua massa fanno presupporre che la composizione chimica del pianeta, sulla base di modelli studiati al computer, sia composta principalmente da carbonio, grafite e diamante, così come ferro e silicio. Secondo i ricercatori, il diamante potrebbe rappresentare almeno un terzo della superficie di 55 Cancri.

Fonte immagine: Flickr da RebeccaBarray

(106)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.