Tosse e influenza: i rimedi della nonna per curarli

 Tosse e influenza: i rimedi della nonna per curarli

Articolo aggiornato il

Tosse e influenza 1 300x228 - Tosse e influenza: i rimedi della nonna per curarliMarzo ci sta abbandonando, congedandosi con raffiche di vento, freddo e pioggia. Sembrerebbe più inverno che primavera e tutti noi sappiamo in cosa si traduce tutto questo: raffreddore, tosse e influenza. Nonostante la bella stagione sia alla porte ci ritroviamo di nuovo al punto di partenza: chi a letto con la febbre, chi tormentato dalla tosse e chi starnutisce di continuo o semplicemente accusa fastidiosi dolori alle ossa. Tutti i medici vi consiglieranno d’imbottirvi di pillole ma prima di farlo leggete qui.

Tosse e influenza curarli con i rimedi della nonna

Esistono, come tutti ben sappiamo dei rimedi naturali contro tosse e influenza ma occorre rispolverarli.

Soffri di tosse secca e stizzosa? Vai di latte e miele (meglio se di eucalipto), la sera prima di andare a dormire. Oppure un Tosse e influenza 3 300x201 - Tosse e influenza: i rimedi della nonna per curarlicucchiaino di miele, o una caramella di miele biologico, al momento del bisogno.

Tosse grassa? Evita i latticini, sì al miele e ai decotti di malva. Molto bene anche il classico brodino bollente solo di verdure o con il pollo. Oppure puoi provare a bollire una tazza di foglie di basilico, per poi filtrare e bere.

Idea per una tisana: prendi tre chiodi garofano, una punta di cucchiaino di polvere di zenzero e la scorza di un limone fai bollire il tutto, filtra, dolcifica e bevi. Vedrai! Zenzero e chiodi di garofano sono perfetti come enti-infiammatori ed il limone è ricco di vitamina C.

Tosse e influenza 2 283x300 - Tosse e influenza: i rimedi della nonna per curarliDalla tosse si passa all’influenza, ecco un buon decotto antibiotico: prendi due spicchi d’aglio e mettili a bollire in un bricco d’acqua con un limone tagliato a spicchi. Filtra e bevi, dolcificando con il miele.

Dolore e gonfiore al ventre? Prova con l’acqua e alloro, fai bollire tre foglie di alloro in un bricco d’acqua per 15 minuti, filtra e bevi. Oppure se hai dolori articolari, puoi fare un bagno caldo versando due o tre tazze di questo infuso nella vasca, con qualche goccia di essenza di lavanda.

3 regole d’oro:

  • molto riposo

  • stare al caldo

  • mangiare leggero (frutta, yogurt e verdura)

(101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.