Menu Chiudi

Rimedi naturali per i problemi di digestione

problemi di digestione

Articolo aggiornato il

problemi di digestioneProblemi di digestione? Capita dopo aver mangiato di avvertire, bruciori, pesantezza o gonfiore. Ecco i rimedi naturali per risolvere il problema.

Problemi di digestione: i 5 step della lavorazione del cibo

STEP 1: masticazione.

Il cibo viene introdotto in bocca dove l’amilasi, enzima nella saliva, inizia a digerire e scindere il cibo. Se si mastica con calma e lentamente questo processo avviene correttamente, diversamente ecco trovata la prima fonte dei problemi di digestione. Se si mastica in fretta ad esempio il cibo non verrà elaborato bene o s’ingerirà troppa aria.

STEP 2: esofago.

Formatosi il bolo scende per l’esofago e raggiunge lo stomaco

STEP 4: lo stomaco

Il bolo ha raggiunto lo stomaco dove avviene la scissione di amminoacidi e proteine attraverso i succhi gastrici

STEP 5: intestino

Il bolo si trasforma in chimo e passa nelle varie porzioni d’intestino dove verranno scisse altre sostanze nutritive dalle sostanze di scarto.

Le cause della cattiva digestione

Abbiamo individuato la prima nella masticazione, mentre altre cause dei problemi della digestione risiedono nello step 4 ovvero nello stomaco. L’eccessivo ingresso di aria durante la masticazione provoca aerofagia mentre ad esempio un eccessivo consumo di farmaci ed alcol danneggia le pareti dello stomaco, se ciò avviene e si lesiona la mucosa che riveste lo stomaco, gli acidi lo attaccano e questi si autodigerisce dando luogo a gastrite ed ulcera o all’acidità e talvolta al reflusso gastrico.

Il reflusso gastrico a sua volta crea non pochi disturbi. Quando si mangia più del dovuto, il livello dei succhi gastrici sale e può rasentare l’esofago creando diversi danni.

Quali sono i fattori che incidono sui problemi di digestione? Poco movimento, dieta sbagliata, stress, ansia e soprattutto il mangiare di fretta.

I sintomi dei problemi digestivi

problemi di digestioneUna cattiva, difficile o lenta digestione comporta: dolori allo stomaco, pesantezza, mal di testa, sonnolenza, aerofagia, flatulenza, acidità e nausea.

Rimedi naturali per la dispepsia

Che siano organici o funzionali o di natura emotiva, i problemi allo stomaco sono sempre fastidiosi e si cerca di tenerli il più lontano possibile, tuttavia capita di soffrirne. Prima di buttarsi sui farmaci ci sono alcuni rimedi naturali da prendere in considerazione.

Quando si hanno problemi di digestione è bene evitare i cibi troppo speziati, troppo grassi, troppo salati e i fritti soprattutto, nonché i cibi e le bevande molto acide. Bene invece le patate lesse, le uova sode, le verdure crude, il riso, i legumi e le noci.

E’ bene sempre, terminare il pasto con una tisana digestiva a base di finocchietto, zenzero, genziana, valeriana, liquirizia, anice, cumino o carciofo.

Se si vogliono provare i Fiori di Bach per risolvere i problemi di digestione, i più adoperati sono: Holly per coloro che soffrono di poca autostima, Chicory per chi è stato ferito e Willow per chi soffre di rancori, pregiudizi ed ha l’abitudine di rimuginare. Naturalmente consultare un medico omeopata per la somministrazione.

(83)

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.