Menu Chiudi

LE CURE CONTRO I BRUFOLI: LA NATURA ARRIVA IN SOCCORSO!

LE CURE CONTRO I BRUFOLI: LA NATURA ARRIVA IN SOCCORSO!

I brufoli possono essere “guariti” con prodotti naturali, e facili da reperire. Ovviamente, in commercio esistono numerose creme e lozioni che promettono rapide guarigioni, e sollievi immediati. Il brufolo, infatti, oltre a deturpare momentaneamente una parte del viso, può essere accompagnato anche da un fastidioso dolorino.

LE CURE CONTRO I BRUFOLI: LA NATURA ARRIVA IN SOCCORSO!

Come abbiamo detto, però, la natura viene facilmente in nostro soccorso, salvando la situazione e…le nostre tasche! Tra gli ingredienti più facili da trovare in cucina, e molto utili per il nostro obiettivo, abbiamo la cipolla. Forse non tutti sanno che questo tubero possiede, al suo interno, numerose proprietà antimicrobiche: è sufficiente strofinarne una piccola parte sulla zona infiammata o sul brufolo stesso.

Le stesse proprietà benefiche appartengono anche al limone: strofinare il limone sulla parte interessata permette di ridurre il rossore e anche l’infiammazione. Il limone, poi, può essere utilizzato insieme al bicarbonato o al thè: unendo questi pochi ingredienti, infatti, si ottiene un composto da spalmare sul viso. Questa “crema” purifica la pelle esteriormente, lasciandola liscia, levigata e depurata.

Parlando di depurazione, poi, non possiamo non nominare il cetriolo: questo tipo di pianta è molto utilizzato sia in cucina che nei centri benessere. Il cetriolo, infatti, può essere assunto come alimento oppure spalmato: bere un centrifugato due o tre volte al giorno (per una settimana) permette di depurare l’organismo, e di eliminare definitivamente le scorie.

Se, invece, vogliamo applicare una maschera di bellezza sul nostro viso, possiamo frullarlo: la crema ottenuta, infatti, renderà la pelle più luminosa e levigata.

Infine, se vogliamo utilizzare altri rimedi naturali per combattere, o contrastare, l’insorgenza dei brufoli possiamo utilizzare altri due ingredienti: il dentifricio e l’aglio. Vediamo le loro proprietà!

Se, all’improvviso, ci ritroviamo con un brufolo rosso e molto evidente, basterà applicare un pochino di dentifricio sulla parte interessata: dopo almeno un’ora dall’applicazione, possiamo rimuoverlo lavandoci bene il viso. Il dentifricio ridurrà il rossore e il rigonfiamento.

Infine, possiamo provare  a sfregare uno spicchio d’aglio direttamente sul brufolo: l’odore non sarà dei migliori, ma i risultati sono garantiti!

La lotta ai brufoli non è mai stata così facile: in commercio, sicuramente, esisteranno ottimi prodotti, in grado di risolvere il problema in modo rapido. Ma a che costo?

La natura ci offre, quotidianamente, numerose possibilità: è sufficiente capire quali alimenti utilizzare e quali, invece, mettere da parte.

Infine, è importante tenere a mente una cosa: non esistono cure miracolose immediate. Per guarire ci vuole tempo, costanza e pazienza.

(53)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.