Insonnia e cambio di stagione: ecco tutti i rimedi utili

Insonnia, i migliori consigli per dormire meglio nel cambio stagione

Insonnia, quando la stagione cambia possiamo soffrire di stress, malumore, ansia e difficoltà nel riposare bene.

Siate previdenti: leggete i nostri rimedi naturali e correte ai ripari.

Insonnia: tisane per il cambio di stagione

disturbi del sonno

Se durante il cambio di stagione i verificano problemi con il sonno vale la pena provare qualche tisana.

Tra le cause più comuni si riconoscono fattori di origine psichica, come tensioni emotive legate ai vari aspetti del vissuto interiore e sociale (stress, sindromi ansiose e depressive), una dieta scorretta, una eccessiva esposizione a computer e cellulari.

Ecco le erbe che sono nostre alleate:

  • Valeriana, pianta officinale con spiccate proprietà sedative, calmanti e rilassanti (quella secca puzza da svenire)
  • Escolzia, sedativa che aiuta ad indurre il sonno
  • Luppolo, distensivo e rilassante
  • Tiglio, rilassante
  • Camomilla, distensiva e rilassante
  • Biancospino, calma le agitazioni
  • Passiflora, calma l’ansia ed induce uno stato di relax

Esempio di tisana per l’insonnia:

  • 30 g Camomilla (capolini)
  • 20 g Biancospino comune (fiori)
  • 20 g Tiglio selvatico (fiori)

Far bollire l’acqua, versare sulla miscela e lasciar riposare coperto qualche minuto. Filtrare e bere.

Esempio n.2 di tisana per dormire bene:

  • 20 g Luppolo
  • 15 g Melissa
  • 10 gr Escolzia
  • 40 gr Valeriana

Far bollire l’acqua, versare sulla miscela e lasciar riposare coperto qualche minuto. Filtrare e bere.

La dieta contro l’insonnia da cambio di stagione

Insonnia e cambio di stagione

L’alimentazione è fondamentale. Cosa c’entrano i cibi con il sonno? Molto.

Se andate a dormire appesantiti, dopo aver mangiato cibi complessi e pesanti non avrete un sonno tranquillo.

Cibi che favoriscono il sonno, lo sapevate?

La questione del latte però è contraddittoria, sembra che assumere un bicchiere di latte caldo prima di dormire sia di aiuto, ma non tutti lo tollerano, quello senza lattosio aiuta lo stesso? Fa bene bere latte? Insomma la questione per ora è in sospeso.

Il riso è molto utile perché contiene il triptofano, un aminoacido precursore della serotonina, l’ormone del buonumore che aiuta a combattere ansia depressione e insonnia. Bene anche l’avena.

Ottimo il pesce che contiene Omega-3 e la Vitamina D ci fanno sentire meno stanchi e ci aiutano a prendere sonno. Bene il sushi specie se è a base di salmone.

Insonnia e cambio di stagione

Le banane sono ottime alleate contro l’insonnia e pare anche le ciliegie ed i kiwi. Molto bene le albicocche che contrastano anche l’ansia. Quattro albicocche disidratate hanno proprietà ansiolitiche, occhio a non esagerare.

Molto indicate mandorle e noci, le prime spezzano eventuali languorini e le noci sono ricche di omega 3. Bene il burro di arachidi che attiva la produzione di insulina che ci produce una sensazione di sonnolenza.

Lattuga, asparagi e spinaci contengono il triptofano, che come detto, ci favorisce il sonno. Bene anche le patate ma con moderazione. Bene quindi l’insalata la sera a cena.

Cibi che favoriscono il sonno

Sì alla pasta la sera, i carboidrati inducono sonnolenza, tutto merito della serotonina, molecola del buonumore.

I formaggi ok purché magri, quindi ricotta, caprino, crescenza e primo sale, bene anche la mozzarella. Anche tutti questi cibi contengono triptofano.

No ai dolci: niente dessert in questo periodo, agitano e causano incubi (sì purtroppo è vero).

Se si rispetta una corretta routine la sera si riuscirà a dormire bene e meglio nonostante il cambio di stagione.

Rimedio per l’insonnia con la Musica

Un rimedio alternativo e innovativo è quello della Relaxing Sleep Music o Deep Sleeping Music, musica rilassante ci sono molte compilation online sia su Youtube che su Spotify qui potete trovare un ampia lista gratuita di musica Link 

Potete provare con un paio di cuffie ed iniziare con volume basso e se possibile con una fonte di luce calda, tipo questa nell’immagine sottostante.

 

Guarda e ascolta il video

Fateci sapere nei commenti se avete ottenuto dei risultati

Sommario
Titolo articolo
Insonnia e cambio di stagione: ecco tutti i rimedi utili
Descrizione
Insonnia, un problema che può presentarsi durante il cambio di stagione. Insonnia, quando la stagione cambia possiamo soffrire di stress, malumore, ansia e difficoltà nel riposare bene. Siate previdenti: leggete i nostri rimedi naturali e correte ai ripari. Insonnia: tisane per il cambio di stagione Se durante il cambio di stagione i verificano problemi con il sonno vale la pena provare qualche tisana. Tra le cause più comuni si riconoscono fattori di origine psichica, come tensioni emotive legate ai vari aspetti del vissuto interiore e sociale (stress, sindromi ansiose e depressive), una dieta scorretta, una eccessiva esposizione a computer e cellulari.
Autore
Nome Publisher
Retenews
Logo Publisher

Ultima News

Ricette con frutti di mare: ragù di murici e cannolicchi in verde

Amo le ricette con i frutti di mare e sono sempre in cerca di sperimentazioni…

Il risarcimento da infortunio sul lavoro

Quando si parla di infortunio sul lavoro ? L'infortunio sul lavoro è l'evento traumatico, che…

Stephen King per ragazzi: l’adolescenza secondo il re

Io dire che è una lettura appropriata. Il re dell’horror tratta in tanti libri il…

Io mi chiamo Yorsh, un libro di Silvana De Mari

Yorsh è una parola elfica che significa "colui che maggiormente ha una dote", noi diremmo…

Tipi di pane italiani per regione

Abbiamo parlato delle tipologie di pane nel mondo ed oggi parliamo di pane in Italia.…

Pane proverbi, modi di dire e sogni

La saggezza popolare è ricca di proverbi e modi di dire sul pane ed ognuno…

Questo sito utilizza i cookies.