fare yoga a casa

Fare Yoga a casa: una guida per iniziare

Shares

La pratica dello Yoga è una delle più antiche tecniche di benessere mentale e fisico, che consiste in una serie di esercizi fisici, respiratori e meditativi, finalizzati a migliorare la flessibilità, la forza, la concentrazione e la pace interiore. Ci sono molti livelli di esperienza, da quella con il supporto di un professionista, a quella dello yoga fai da te, questa ultima soluzione può essere facilmente integrata nella tua routine quotidiana a casa, sia tramite video tutorial su YouTube o app gratuite, creando un angolo Yoga dedicato in casa.

Come preparare la stanza per fare yoga a casa?

Per iniziare a praticare Yoga a casa, è importante creare un ambiente confortevole e tranquillo, in modo da poter concentrarsi sulla tua pratica. Ecco alcuni consigli per creare l’angolo Yoga perfetto in casa:

  1. Scegli una stanza tranquilla e ventilata, lontana dal rumore e dalla distrazione.
  2. Se possibile inserisci in questo ambiente piante e fiori
  3. Posiziona un tappetino Yoga e una coperta su un pavimento pulito e liscio, per evitare di scivolare o di essere infastiditi da mobili o altri oggetti.
  4. Abbassa le luci o accendi candele o incensi, per creare un’atmosfera rilassante e meditativa.
  5. Scegli una musica soft e rilassante, che ti aiuti a concentrarti.
  6. Metti a portata di mano una bottiglia d’acqua, per idratarti durante gli esercizi.
  7. Eliminare tutto quello che può creare distrazione, spengere la televisione, radio, silenziare il cellulare.

Ricorda che la pratica dello Yoga richiede tempo e pazienza per vedere i risultati, quindi non ti scoraggiare se all’inizio ti sembra difficile. Continua a praticare regolarmente e vedrai come il tuo corpo e la tua mente si trasformeranno gradualmente.

come fare yoga

È possibile fare yoga nel giardino di casa?

Sì, è possibile fare Yoga nel giardino di casa se è un angolo privato ed isolato. Il giardino può essere un luogo ideale per praticare Yoga all’aria aperta, circondato dalla natura e dal suono degli uccelli.

Leggi anche
Balbuzie cause e terapia

Per praticare Yoga nel giardino, è importante seguire alcune semplici precauzioni per garantire la sicurezza e il comfort:

  1. Scegli un’area del giardino che sia privata e isolata, lontana dalla strada e dalle distrazioni.
  2. Posiziona un tappetino Yoga sull’erba o su un pavimento pulito e liscio, per evitare di scivolare.
  3. Proteggiti dal sole e dal vento, utilizzando un cappello o una crema solare, e indossando abiti comodi e traspiranti.
  4. Scegli una musica soft e rilassante, che ti aiuti a concentrarti sulla tua pratica.
  5. Metti a portata di mano una bottiglia d’acqua, per idratarti durante la pratica.

Ricorda che la pratica dello Yoga all’aperto può essere più stimolante e gratificante rispetto alla pratica in una stanza chiusa, ma allo stesso tempo è importante prendere le precauzioni necessarie per evitare di esporci a possibili pericoli, come le punture di insetti o la stanchezza eccessiva dovuta al caldo.

yoga principianti

Devo seguire un regime alimentare particolare?

La pratica dello Yoga può essere praticata in qualsiasi momento della giornata, ma ogni momento ha delle sue specifiche accortezze. Ecco alcune indicazioni per praticare Yoga in base al momento della giornata:

  • Digiuno: La pratica dello Yoga a digiuno può essere un’ottima scelta per migliorare la digestione e la perdita di peso. Tuttavia, è importante bere molta acqua prima di iniziare gli esercizi, per evitare la disidratazione.
  • Dopo colazione: La pratica dello Yoga dopo colazione può essere un’ottima scelta per migliorare la concentrazione e l’energia per tutta la giornata. Tuttavia, è importante aspettare almeno un’ora dopo aver mangiato per evitare di sentirsi troppo pieni o di causare disturbi digestivi.
  • Dopo pranzo: La pratica dello Yoga dopo pranzo può essere un’ottima scelta per migliorare la digestione e il sonno. Tuttavia, è importante evitare le posizioni capovolte o troppo impegnative, per evitare di causare disturbi digestivi.
  • La sera: La pratica dello Yoga la sera può essere un’ottima scelta per migliorare la digestione e il sonno. Tuttavia, è importante evitare le posizioni capovolte o troppo impegnative, per evitare di causare insonnia.
Leggi anche
6 App yoga gratis per esercitarsi in casa in tutta tranquillità

In generale, è importante ascoltare il proprio corpo e adattare la pratica in base alle proprie esigenze e preferenze. Inoltre è sempre importante seguire le indicazioni di un esperto per evitare di fare esercizi sbagliati che possono causare infortuni.

Canali YouTube italiani per lo Yoga

Ecco un elenco di alcuni dei migliori canali YouTube italiani per lo Yoga, che offrono tutorial gratuiti per principianti e livelli intermedi:

App gratuite per lo Yoga

Ci sono molte app gratuite per fare Yoga, ne abbiamo parlato in questo articolo, che offrono tutorial, classi e programmi personalizzati per tutti i livelli di esperienza. Ecco alcune delle migliori app gratuite per lo Yoga:

  • Yoga Studio: https://www.yogastudioapp.com/ Questa app offre una vasta gamma di tutorial Yoga, con classi per principianti e livelli intermedi, oltre a programmi personalizzati in base alle tue esigenze.
  • Daily Yoga: https://www.dailyyoga.com/ Questa app offre tutorial Yoga sia per principianti che per livelli intermedi, con una particolare attenzione alla respirazione e alla meditazione.
  • Yoga per principianti: https://www.yogaforyouonline.com/ Questa app offre tutorial Yoga per principianti, con una particolare attenzione alla flessibilità e alla forza.

yoga fai da te

Musica ambient adatta per la pratica dello Yoga

Ecco una selezione di canali  video scelti per voi:

Leggi anche
Idee natalizie per la casa e il giardino

Musica con le campane tibetane adatta per la pratica dello Yoga e la meditazione

campane tibetane
campane tibetane

Ecco una selezione di canali scelti per voi:

Fonte Immagini: Depositphotos

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.