Menu Chiudi

Doping: la vendita di steroidi anabolizzanti esplode su Internet

Uno studio mostra che il numero di siti che offrono steroidi anabolizzanti  su Internet è aumentato del 125% in un anno.

Doping: la vendita di steroidi esplode su Internet

Mentre il ciclismo è scosso dalle rivelazioni circa l’analisi di Laurent Jalabert che avrebbe fatto uso di doping nel Tour de France del 1998 , uno studio ha messo in evidenza che la fornitura di farmaci dopanti pericolose su Internet in rapida crescita. La società MarkMonitor, specializzata nella tutela dei marchi su Internet, ha scoperto che il numero di siti che promuovono la vendita di steroidi anabolizzanti hanno avuto un incremento del 35%.

Gli steroidi anabolizzanti sono ormoni che hanno effetti simili al testosterone, un ormone naturale maschile che aumenta la produzione di proteine ​​nelle cellule del corpo, soprattutto nei muscoli. Sono stati originariamente prodotti per scopi medici, in modo da migliorare la formazione di pazienti molto deboli, ma sono stati utilizzati come Doping da parte degli atleti dal 1950. Essi consentono un rapido aumento della massa muscolare ma il prezzo da pagare sono i numerosi effetti collaterali, che vanno dall’acne alla calvizie alla sterilità e un aumento del rischio di malattie cardiovascolari e cancro.

“Dei 737 siti che menzionano gli steroidi anabolizzanti, 299 di loro li commercializzano, contro i 133 nel 2012, il che rappresenta un aumento del 125% in un anno” spiega Stéphane Berlot, responsabile delle vendite in Francia della MarkMonitor. “Non abbiamo alcuna misura del volume di vendite, ma la nostra esperienza di commercio illegale e della contraffazione su Internet dimostra che quanto più un prodotto è economicamente interessante, più si trovano siti che lo vendono. Quando vediamo una così rapida crescita del numero di siti che vendono steroidi anabolizzanti, vuol dire che ci sono molte più persone che lo vogliono”.

Siti che vendono questi prodotti dopanti sono in realtà molto facili da trovare con qualsiasi motore di ricerca. Alcuni di loro si sono presi addirittura la briga di informare i propri clienti circa i tempi in cui i prodotti sono ancora rilevabili nel corpo in caso di controlli sul Doping.

Il fenomeno del doping non riguarda solamente lo sport professionistico, dove i controlli positivi fanno un sacco di rumore, ma è anche ampiamente praticato a livello amatoriale, in cui la mancanza di controlli di certo nasconde l’importanza del fenomeno. Gli steroidi anabolizzanti sono anche ampiamente utilizzati nel mondo del body building, come ha pubblicamente riconosciuto Arnold Schwarzenegger . Sembra inoltre che questo tipo di prodotto sia utilizzato anche da giovani uomini spinti a “scolpire il proprio corpo” per ragioni puramente estetiche.

(114)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.