Curiosità sul caffè: tutto quello che non sai

Dal chicco alla tazzina

Il caffè è forse la bevanda più consumata e bevuta nel mondo

Curiosità sul caffè

E’ forse la bevanda più consumata e bevuta nel mondo: è il caffè. Se ne sa già tanto ma non si smette mai di scoprire qualcosa di nuovo, perchè le curiosità sul caffè non finiscono mai.

Sapevi, ad esempio, che esiste un caffè molto raro e costoso che costa 62 euro la tazzina? Ebbene sì, è il

Caffè Kopi Luwak

Kopi Luwak, viene dall’Indonesia ed è una miscela davvero originale. Se non sarà il prezzo a scoraggiarvi, forse quest’informazione lo farà: i chicchi vengono estratti dagli escrementi di un gatto selvatico, il Musang, quindi tostati e se ne ricava il costosissimo caffè.

Chi consuma più caffè al mondo?

Ecco un’altra interessante curiosità sul caffè: molti credono che sia l’Italia la maggior consumatrice, ma non è così. Il Paese dove si consuma maggiormente il caffè è la Finlandia. L’Italia si piazza dodicesima nell’elenco dei nazioni che consumano più caffè. L’ultima? Il Portorico.

Pericolosità del caffè

Fra l’altro il caffè è potenzialmente pericoloso. Ecco una curiosità sul caffè che non sapevate: se si bevono circa 100 caffè al giorno si può rimanere intossicati. Questo perchè il caffè contiene vari composti chimici alcuni dei quali in minima parte cancerogeni. Su quest’ultima affermazione però esistono pareri contrastanti, secondo la medicina popolare è un ottimo rimedio per la pressione, per l’emicrania, antidepressivo e preverrebbe il tumore al seno e alla prostata (perchè il caffè non fa distinzioni, è unisex).

Una curiosità sul caffè, ma nello specifico sul suo nome: i commercianti arabi chiamavano la bevanda caffè qhwa ovvero eccitante, da qui la parola turca kawa (bevanda vegetale) tradotta con caffè che qui nel XVII secolo la Chiesa chiamava “bevanda del diavolo” (c’erano forse dubbi?) e tutti gli altri “vino d’Arabia” (probabilmente non era ancora uscita fuori la storia del gatto).

Non sopportate la caffeina?

Ebbene ecco un’interessante curiosità sul caffè decaffeinato: non lo è del tutto. Esiste una sola variante di caffè decaffeinato è la Coffea charrieriana e si trova in Camerun. Nei restanti decaffeinati ne rimane sempre una percentuale anche se minima.

Il caffè in borsa

Attorno al caffè ruota un commercio non indifferente: in ordina d’importanza viene dopo il petrolio, il grano e l’acciaio, il suo prezzo è deciso tutti i giorni nelle borse di New York, Londra e Parigi ed infine nel mondo 25 milioni di persone lavorano grazie al caffè.

Nel mondo, si bevono 2,5 miliardi di tazze di caffè al giorno!

Ed infine ecco una curiosità sul caffè che vi tornerà utile: se vi piace comprare i chicchi è tostarli, per sapere se è buono dovete se gettarne uno a terra, essendo molto elastico se il chicco rimbalza il caffè è buono.

Sommario
Titolo articolo
Curiosità sul caffè: tutto quello che non sai
Descrizione
E' forse la bevanda più consumata e bevuta nel mondo: è il caffè. Se ne sa già tanto ma non si smette mai di scoprire qualcosa di nuovo, perchè le curiosità sul caffè non finiscono mai. Sapevi, ad esempio, che esiste un caffè molto raro e costoso che costa 62 euro la tazzina? Ebbene sì, è il
Autore
Nome Publisher
ReteNews
Logo Publisher

Ultima News

Sclerosi multipla: diagnosi attraverso gli occhi

Attraverso un esame veloce e facile, si può oggi diagnosticare una delle più temibili malattie…

Come eliminare la muffa dai muri

Come eliminare la muffa dai muri in modo permanente, senza che questa spunti fuori ogni…

Come iniziare lo svezzamento dei bambini

Da dove partire? Questi sono solo alcuni degli interrogativi che tante mamme come me si…

L’importanza della raccolta differenziata per l’ambiente

L’importanza della raccolta differenziata per l’ambiente Nell’opinione pubblica e nelle politiche delle principali potenze mondiali…

Come rendere accogliente il proprio terrazzo

Il terrazzo è una parte molto accattivante della casa e dell'appartamento, perché può essere arredato…

Come riconoscere il sesso dei gattini

Hai trovato un gattino ed una volta portato a casa per coccolarlo e rifocillarlo inizi…

Questo sito utilizza i cookies.