Menu Chiudi

Cure per l’eritema solare: tutti i rimedi naturali

eritema solare

eritema solareTempo di estate, vacanze, mare e sole. A volte con qualche dolore a causa dell’eritema solare. Può capitare di esporsi troppo al sole, in orari sbagliati o con una protezione non sufficiente e poi finire arrossati, doloranti, ustionati in parole povere. Cosa fare? Esistono delle cure per l’eritema solare, ovvero i rimedi naturali quelli che si usano da sempre per alleviare il fastidio della pelle scottata dal sole.

Vediamo dunque qualche consiglio ed i rimedi per l’eritema.

3 cose da non fare:

1. continuare ad esporsi al sole se si è ustionati
2. usare detergenti aggressivi, saponi e profumi
3. scoppiare le bollicine

eritema solareIn caso di eritema solare occorre fare subito una doccia rinfrescante per levare sale e sabbia, senza saponi aggressivi, non strofinare la pelle (altrimenti sentirete che dolori) ed applicare subito il doposole o la crema solare. Questo è solo il primo rimedio naturale per l’eritema solare.

Se l’eritema è particolarmente arrossato e dolorante, si possono applicare degli impacchi di frutta, piante o verdura come:

  • l’aloe: si sbuccia la foglia carnosa e si applica la polpa sull’eritema, avendo cura di ripetere più volte.
  • Il cetriolo: da applicare freddo e frullato, ha un forte potere lenitivo
  • l’anguria: idem come sopra (va bene anche il melone) è ricco di acqua quindi rinfresca e idrata
  • la lattuga: si fa bollire per qualche minuto, si strizza, si raffredda sotto l’acqua fredda e si stende sull’arrossamento
  • il pomodoro: anche il pomodoro fresco spalmato sull’eritema è perfetto
  • la patata: le fette di patata sono il classico rimedio della nonna contro le ustioni

In alternativa si può spalmare dello yogurt bianco fresco di frigo che idrata molto la pelle. Contro l’eritema solare vanno benissimo anche gli impacchi freddi di infusi come: camomilla, tè verde malva, lavanda e calendula.

eritema solareCome prevenire gli eritemi solari:

1. in caso di eritema solare mantenere la pelle sempre idratata con i metodi naturali sopra citati
2. bere molta acqua
3. utilizzare una crema di protezione adatta al fototipo di pelle
4. mangiare alimenti ricchi di betacarotene o assumere integratori di betacarotene prima del periodo di esposizione al sole
Se l’eritema solare da luogo a complicazioni, come febbre, o nel giro di qualche giorno non si attenua è bene consultare il medico di famiglia.

(111)

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca e vota!

Valutazione / 5. Voti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.