Menu Chiudi

Ausili per Disabili e Atassia: ecco le novità

atassia - Ausili per Disabili e Atassia: ecco le novità
Atassia: scoperta da ricercatori torinesi l’alterazione genetica attraverso il THOC2

atassia

L’atassia è la perdita di coordinazione dei muscoli delle braccia e delle gambe durante i movimenti volontari, come camminare o afferrare oggetti e può colpire anche i movimenti oculari e la capacità di deglutire o parlare. L’Atassia, quindi, non è una malattia in sé, ma un sintomo che deriva da danni al cervelletto (la parte del cervello che controlla la coordinazione muscolare). Gli ausili per disabili, in questo caso, diventano uno strumento necessario per condurre un tipo di vita dignitoso e, per quanto possibile, autonomo.

Novità in campo della ricerca sulla atassia e, di conseguenza sugli ausili per disabili adatti a chi soffre di questa patologia, sono state scoperte da un gruppo di medici della Città della Salute e della Scienza di Torino in quanto, secondo una loro ricerca pubblicata sul Journal of Medical Genetics, è stata individuata l’alterazione genetica abbinata a quella dello sviluppo alterato del cervelletto. La ricerca è stata possibile grazie a una paziente affetta da atassia e dove i ricercatori hanno individuate il gene responsabile della patologia: il ThoC2.

L’atassia può essere causata da molte condizioni: trauma cranico. I danni alla colonna vertebrale o al cervello a seguito di un incidente d’auto, ad esempio. Un attacco ischemico transitorio (TIA o mini-ictus), vale a dire, l’ostruzione temporanea di un’arteria cerebrale che si risolve naturalmente, senza sequele. La paralisi cerebrale. Danni al cervello prima, durante o subito dopo la nascita che ne influenzano coordinazione, ecc. L’Atassia però può anche essere ereditaria.

In ogni caso gli ausili per disabili in caso di atassia renderanno più agevoli le attività di vita quotidiana aumentando un fattore fondamentale: l’autonomia. Autonomia che garantirà anche un benessere psicologico che qualsiasi persona affetta da Atassia o da malattie neurodegenerative dovrebbe avere. Oltre al fattore autonomia, gli ausili per disabili aiuteranno i pazienti affetti da Atassia a ridurre gli spasmi e i problemi legati alle piaghe da decubito.

(103)

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca e vota!

Valutazione / 5. Voti:

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.