Orticaria cronica: il mistero la avvolge

In occasione della Giornata Mondiale dell’orticaria e nel sostegno di tutti coloro che soffrono di questa malattia la situazione non è delle migliori.

Una malattia dal difficile percorso diagnostico ma oggi trattabile con molecole efficaci e sicure

L’orticaria cronica

orticaria cronica

L’orticaria cronica colpisce in ogni ora della giornata, in ogni giorno della settimana, se si è svegli oppure addormentati, lei è sempre lì anche se non si può sempre vedere, sarà quasi sicuramente in grado di sentirla. Il nome scientifico dell’orticaria è alveari e, sulla pelle appaiono improvvisamente dei segni rossi, gonfi e pruriginosi.

L’orticaria, di per sé, è una condizione molto comune. Il tipo più comune dura 24 ore e per la maggior parte delle persone si sistemerà entro un giorno o due. In alcuni casi può richiedere un paio di settimane. Quando questa condizione dura più di 6 settimane è diagnosticata come orticaria cronica.

Orticaria cronica: il mistero che avvolge la malattia

Ogni paziente affetto da orticaria cronica soffre in modo diverso. Ed è una condizione in cui la causa del rash cutaneo spesso non è chiaro. Alcune persone sviluppano anche gonfiore delle labbra, della lingua o di altri settori del corpo di volta in volta. I sintomi possono spesso essere alleviati con compresse di antistaminico. L’Orticaria cronica è una malattia molto misteriosa. Pochi la conoscono a fondo e riescono a fare una diagnosi corretta. Alcuni malati sono allergici ad alimenti o a sostanze ma altri stanno soffrendo a causa di un problema autoimmune.

orticaria cronica
orticaria cronica

Orticaria cronica: il trattamento

Il trattamento per l’Orticaria cronica differisce notevolmente da paziente a paziente. In una prima fase del trattamento vengono prescritti dei farmaci antistaminici. La seconda fase è quello di prendere un cocktail di questi farmaci che però possono causare sonnolenza e aumento di peso insieme ad altri effetti collaterali. La terza fase, è quella di prendere i farmaci per l’asma insieme a quelli antistaminici. Gli effetti collaterali possono includere cambiamenti di umore e di comportamento. Nella maggior parte dei casi la causa esatta di orticaria cronica non può essere determinata. In questi casi la malattia è chiamata idiopatica.

Per un approfondimento leggere l’articolo del sole24ore

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • facebookinstagramlinkedin twitter pinterest retenews

  • error: Content is protected !!