Shadowhunters - Città di ossa il libro di Cassandra Clare

Shadowhunters Città di ossa il libro di Cassandra Clare dal libro alla serie TV

1Shares

Sul filone delle saghe urban fantasy che saltellano da un vampiro ad un licantropo, da un angelo ad un demone è spuntato anche Shadowhunters Città di ossa di Cassandra Clare.

Una ben nota miscela di ingredienti leggermente stantii: ragazzo bellissimo ovviamente soprannaturale (vi ricorda niente) e umana abbastanza imbranata che scopre segreti inauditi su se stessa e su mondi paranormali di cui ha beatamente ignorando l’esistenza per anni. Aggiungiamo demoni, rune, il Conclave, figuri dall’aria non tanto raccomandabili e vari soggetti soprannaturali e la saga è servita. Ebbene sì, si tratta di una saga, precisamente di una lista abbastanza lunga di libri, che può esser promettente nel caso de Il Trono di Spade, ma in questo sembra più sinonimo di sfiancamento.

Leggi anche
Il trono di spade, tutte le curiosità
Shadowhunters - Città di ossa il Film
Shadowhunters – Città di ossa il Film

Shadowhunters – Città di ossa

Ambientato nei giorni nostri, Shadowhunters – Città di ossa ci racconta la storia di Clary, ragazzina quindicenne che scopre per caso l’esistenza di un mondo parallelo fatto di demoni, di angeli mezzosangue chiamati Cacciatori (Shadowhunters). L’incontro avviene in un locale di tendenza dove Clary assiste all’uccisione di un demone per mano di Jace, un Cacciatore.

Una Clary sconvolta scopre che sua madre ha dei piani che includono un trasferimento fuori città, purtroppo non si concretizza perchè la sera stessa la madre della ragazzina viene aggredita e sparisce. Clary viene presa in custodia da Jace che la porta con sé all’Istituto dove il suo mentore inizia a dar credito alla teoria che Clary non sia totalmente umana.

Il mistero s’infittisce, i demoni sono in agguato, in una corsa contro il tempo Jace e Clary raccolgono indizi sulla scomparsa della madre di lei ma anche su chi possano realmente essere entrambe. Valentine però è sulla loro strada….

Leggi anche
SWEET Love, il nuovo libro di Maddalena Cafaro

Shadowhunters – Città di ossa: la recensione

Storia decisamente lenta, con abbondanti clichè e poco impegno dal punto di vista narrativo. La questione dello scontro angeli e demoni è vecchia come il mondo ed in Shadowhunters – Città di ossa non solo non si aggiungono elementi originali ma anzi si fa una totale confusione fra razze demoniache/angeliche, figure di ribelli/fuggiaschi ed un corollario di personaggi di cui si fa fatica a collegare nome ed origini. Fosse stata una storia più semplice sarebbe stata decisamente più gradevole.

Colpo di scena finale che però non giustifica uno sproloquio di tante pagine infarcite di un urban fantasy poco convincenti. Solo per amanti del genere o per chi sia rimasto incuriosito dal film (uscito nell’agosto del 2013 per la regia di Harald Zwart).

Shadowhunters film

Shadowhunters serie tv

shadowhunters serie tv

La Konstantin Pictures e i due produttori Todd Slavkin e Darren Swimer hanno realizzato la serie TV “Shadow Hunter”, al fine di riportare la leggenda un tempo, di successo “Mortal’s Instrument” nel piccolo schermo. La cosa più importante è introdurre temi importanti nel genere fantasy, come l’omosessualità e il rispetto per varie forme di amore, anche quelle che a prima vista possono sembrare impossibili e inconciliabili.

La prima stagione ha mostrato tutti gli inevitabili difetti portati da alcune scelte. Il livello di recitazione è risultato molto basso, tanto che il pubblico non ha alcun senso di identità ed empatia con l’eroe della storia. Gli effetti speciali non all’altezza, ed una storia sostanzialmente irrilevante, ma nonostante tutto i fan lo hanno apprezzato. Non importa come continua la serie, è stata rinnovata per la seconda stagione e le cose sono diventate molto interessanti. Nonostante sia ancora molto diversa dall’originale, la storia ha subito notevoli cambiamenti positivi, partendo dal protagonista e riesaminando tutti i personaggi.

Shadowhunters serie tv potete vederla in streaming su www.netflix.com

Shadowhunters serie tv cast

shadowhunters serie tv cast

Attori e Personaggi

Katherine McNamara – Clary Fray

Dominic Sherwood – Jace Wayland

Alberto Rosende – Simon Lewis

Emeraude Toubia – Isabelle Lightwood

Matthew Daddario – Alec Lightwood

Harry Shum Jr. – Magnus Bane

Isaiah Mustafa – Luke Garroway

Alan Van Sprang – Valentine Morgenstern

David Castro – Raphael Santiago

Maxim Roy – Jocelyn Fray

Alisha Wainwright – Maia Roberts

Jon Cor – Hodge Starkweather

Joel Labelle – Alaric

Stephanie Bennett – Lydia Branwell

Nicola Correia Damude – Maryse Lightwood

Paulino Nunes – Robert Lightwood

Jade Hassouné – Meliorn

Vanessa Matsui – Dorothea / Dot

Christina Cox – Rebecca Lewis

Will Tudor – Sebastian Verlac

Nick Sagar – Victor Aldertree

Kaitlyn Leeb – Camille

Jack Fulton – Max Lightwood

Jordan Hudyma – Blackwell

Shailene Garnett – Maureen

Ariana Williams – Madzie

Curtis Morgan – Pangborn

Lisa Marcos – Susanna Vargas

Holly Deveaux – Rebecca Lewis

Adam Wilson – Ragnor Fell

Joanne Jansen – Gretel

Phillip MacKenzie – Enoch

Lisa Berry – Cleophas Garroway

Alyssa Capriotti – Lindsay

Erica Deutschman – Eloise

Mimi Kuzyk – Imogen Herondale

Chad Connell – Quinn

Lola Flanery – Regina Seelie

Stephen R. Hart – Brother Jeremiah

Mouna Traoré – Midori

Susanna Fournier – Giovane Jocelyn

Nykeem Provo Giovane Luke Garroway

Michael Cram – Ned Fisk

Neven Pajkic – Taito

Stephanie Belding – Dr. Iris Rouse

Luke Gallo – Rufus

shadowhunters.it

Per avere più info sulla scrittrice Cassandra Clare, potete navigare sul sito shadowhunters.it il fansite italiano ufficiale dedicato alle opere dell’autrice di Shadowhunters

shadowhunters.it

1Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.