Menu Chiudi

XFACTOR7: – 1 GIORNO ALL’INIZIO. LA CONFERENZA STAMPA

 

996816_392562900873250_102184590_n

Si è svolta ieri alla Fonderia Napoleonica a Milano la Conferenza Stampa che apre ufficialmente la stagione n.7 di X Factor Italia. Presenti i 4 giudici e Alessandro Cattelan, conduttore del programma di musica più seguito e amato sia dagli addetti ai lavori che dai giovani.

141115988-a70f45ad-0328-45ed-8ad4-b0fef189c0d2

In un crescendo di novità e indiscrezioni, i quattro giudici Simona Ventura, Elio, Morgan e Mika e il conduttore Alessandro Cattelan hanno commentato le novità di questa edizione, si sono espressi sul livello dei casting e sulle sorprese del nuovo studio, e hanno fornito informazioni interessanti.

In attesa della partenza delle Selezioni giovedì in prima serata su Sky Uno e delle relative repliche su Cielo il venerdì sera, ieri sera, sulla rete free del satellite, è andato in onda, alle 21.10, uno speciale sui quattro giudici, Il Grande Viaggio seguito da uno Speciale sui Giudici di X Factor.

Qui di seguito la cronaca minuto per minuto della Conferenza Stampa a cura del Blog di Davide Maggio

Ore 11.52: “Benvenuti a X Factor: il programma più social della tv italiana“. Inizia così la conferenza stampa della settima edizione di X Factor, non prima di lanciare una clip video che ripercorre i successi e i vincitori delle ultime due edizioni del talent targato Sky.

Ore 12.10: Scorrono i primi minuti della prima puntata e già scopriamo le nuove alchimie fra i giudici: La Ventura è la bacchettona, Morgan il “moralizzatore”, Elio l’indifferente e Mika il moderatore.

1255182_408685419231954_896978342_n (1)

Ore 12.20: Si parla di Fedez che, nelle fasi di selezione, siederà accanto ai giudici per esprimere le proprie preferenze in merito ai talenti del palco milanese di X Factor.

Ore 12.30: Inizia la seconda parte della presentazione. Si accomodano Andrea Scrosati, Ilaria Dallatana di Magnolia e il capo delle produzioni di Sky Nils Hartmann. “Saremo brevi” sentenziano da dietro il bancone.

Ore 12.34: Inizia Scrosati: “quando un programma va molto bene, si tiene esattamente com’è“. Intanto fanno il loro ingresso i quattro giudici e Alessandro Cattelan.

Ore 12.36: “Quest’anno abbiamo un nuovo membro della giuria, abbiamo costruito un nuovo teatro in una zona molto degradata di Milano, ma è molto più funzionale e accoglierà un pubblico molto più ampio. L’anno scorso le richieste erano troppe e non potevamo non prendere provvedimenti” continua Scrosati. E ancora: “Ci saranno nuove modalità d’interazione da casa,oltre la costante dei gruppi d’ascolto“.

Ore 12.38: “Interattività è la parola d’ordine di Sky Uno“. Parte un video con Alessandro Cattelan che ce lo illustra. Ci saranno App, backstage pass per spiare il dietro le quinte, break trivia per giocare e partecipare. Ancora l’applausometro, la votazione tramite sito, telecomando e Twitter.

Ore 12.43“Negli home visit ci siamo concentrati sulla musica. La superband che ci terrà compagnia è una grande novità per noi. Asia balla con Morgan, Mengoni accompagna Mika a Dublino e Linus affianca Elio” .

La finale di X Factor sarà al Forum di Assago.

Ore 12.48: Ilaria Dallatana ci parla delle selezioni: “X Factor non è un programma, ma un’esperienza. Non è il semplice appuntamento col programma, ma una vera e propria esperienza di vita. Quest’anno abbiamo aperto ai cantautori e questo ci ha portato delle personalità speciali rispetto all’anno scorso. Un passo in più nel racconto di chi oggi fa musica in Italia…Avere Mika ci ha spinto ad andare all’estero. Negli Home Visit l’aiuto della nostra Band è stato fondamentale“.

Ore 12.50: Alessandro Cattelan prende la parola e parla dei concorrenti “Per i concorrenti il sì è uno scalino verso la vetta. Affrontano tutto con entusiasmo. Ho notato però che nei provini voi vedete sempre quelli bravi, mentre quest’anno sono arrivati meno ‘personaggi improvvisati’. Il livello dei selezionati è molto più alto rispetto all’anno scorso

Ore 12.45: Il produttore Lorenzo Mieli di Fremantle torna sui punti di forza di X Factor. “È un lavoro di 365 giorni l’anno. La nostra ambizione è di capire come si può fare la grande televisione. Vogliamo fare il più bel programma tv italiano“.

Ore 12.57: Parla Simona: “da com’ero nel video ho perso 5 chili, sappiatelo. Perché faccio ancora X Factor? Per dare una possibilità ai talenti. Su Sky abbiamo ringiovanito il pubblico di riferimento. Noi cerchiamo l’originalità e credo che non sia giusto dare delle false speranze ai giovani. Oggi i ragazzi sono più rassegnati rispetto a prima, ma noi li stimoliamo a non esserlo.

142401981-0bc5651d-382e-49a6-97d5-8c3b48bd41aa

Ore 12.59: Parla Elio: “Io sono carico,eccitatissimo all’idea di iniziare. Mi sento di fare del bene agli altri, soprattutto ai concorrenti cercando di aiutarli a raggiungere il successo, per farli vendere copie“. E ancora: “Con l’arrivo di Mika,spero di imparare molte cose così come spero che lui possa imparare qualcosa dal nostro cosmo italiano“.

Ore 13.02:  Morgan: “io non lo so perché sono ancora qui, non capisco perché sto facendo ancora X Factor. Vinco quasi ogni volta, però voi sapete tutto, siete dei giornalisti interattivi. Cazzo se sapete tutto, sapete perché faccio X Factor! Sono votato, come Cristo, alla musica“. E ancora: “Non faccio X Factor perché qualcuno mi costringe ma perché mi diverto. Quest’anno ho un’idea: musica come cinema. Sky per me è cinema, quindi X Factor è cinematografico. La musica deve essere cinema. Ci vorrebbero arrangiamenti cinematografici e vorrei tanto che Pino Donaggio riceva da noi un premio alla carriera perché se lo merita“.

Ore 13.05: Parla Mika: non ho capito tutto quello che ha detto Morgan. Ho scelto X Factor perché mi piace l’energia del programma e mi diverto (…) Mi piace anche questa libertà del programma. Possiamo dire tutto e niente come oggi”. E continua: “Milano (la prima tappa di selezioni che vedremo, ndDM) è venuto dopo e mi preoccupo perché il pubblico vedrà che il primo giorno sono più libero mentre tre giorni dopo sono “bleah, aiutami…”. Riguardo ai colleghi Mika spiega: “Ho avuto la fortuna di trovare questi tre amici con cui iniziare questa sfida che è diventata una delle più belle esperienze degli ultimi anni“.

Ore 13.12: Morgan prende la parola: “Ho trovato, io faccio X Factor quest’anno perché c’è Mika“.

Ore 13.16“Uno non sceglie il più bravo, ma il meno peggio” Provoca Morgan.

Ore 13.23: Scrosati non si sente di confermare nè smentire la partecipazione di Lady Gaga alla prima puntata. Però ad X Factor 7 ci sarà sicuramente Simon Cowell.

Ore 13.26: Mika dice di studiare il repertorio di Mina e di essere affascinato dal repertorio vintage della nostra musica. Vorrebbe fare la versione moderna di una canzone anni cinquanta. “Ti ricordo che gli arrangiamenti di Mina li faceva Morricone” ammonisce Morgan che chiede il cantante italiano preferito di Mika. Il libanese risponde: Paolo Conte.

Ore 13.34: A proposito della superband che vedremo nella prima fase Scrosati spiega: “abbiamo cercato di mettere a proprio agio i cantanti negli Home Visit” – e rivela – “rivedremo la superband nei live”.

Ore 13.38: “La tv generalista è talmente degenerata che The Voice ha come sigla una mia canzone” provoca Morgan.

Ore 13.39: La conferenza stampa è finita.

1236275_408679252565904_1279360117_n

Marco Mengoni viene dato come protagonista presso gli Home Visit di Dublino probabilmente a coadiuvare Mika nella scelta finale dei 4 talent da far partecipare al contest live in onda a partire dal 24 ottobre prossimo. Gli altri accoppiamenti: Ventura-Boosta a Torino, Linus-Elio a Cremona,  e Morgan-Argento a Berlino.

Al 1° Live Show di ci sarà un ripescaggio tra 12 ragazzi non ammessi, i 2 più televotati da casa si sfideranno per un posto nel programma.

La finale sarà un mega evento Pop al Forum d’Assago davanti a 7000 persone. Novità dell’applicazione, con una telecamera sempre puntata sui giudici.

Alcune dichiarazioni dei giudici:

Morgan: “Mi diverto tanto. Vinco quasi ogni volta. Sono votato al fatto della musica, qui c’è musica! Quest’anno per me ci vuole psicodramma e cinema. Vorrei arrangiamenti solo orchestrali. Per me #XF7 è musica come cinema!”

Elio: “Io sono veramente carico, eccitatissimo! Vivo tutto con un grande senso di altruismo, soprattutto verso i talenti.”

Simona Ventura: “Faccio ancora #XF7 per dare un’opportunità ai talenti che se lo meritano. Sono dura sì, ma non do false illusioni.”

Mika:  “Ho scelto di fare X Factor perché mi piace l’energia del programma e perché mi diverto. Dopo aver avuto timori per questo genere di show, ho poi scoperto la libertà di questo programma. All’inizio ero terrorizzato, perché l’idea di andare in un altro paese senza i tuoi amici e tuoi cari un po’ mi bloccava. Poi sono arrivato e ho trovato tre amici intelligenti, pieni di contatti e… completamente pazzi! Questa è stata una sfida ed è la sfida più bella che io abbia affrontato nella mia vita. Certo, faccio ancora fatica a rivedermi in video, la trovo una cosa stranissima. Non mi piace guardarmi. L’altra cosa che, per ora trovo difficile, sarà la scelta dei brani in italiano da assegnare. Ma vedrete che da qui alla prima puntata recupererò. Sì, perché ho voglia di conoscere meglio la musica ‘vintage’ italiana. Mi piacerebbe molto riproporre questo genere di repertorio con una produzione più moderna”….

Ale Cattelan: “C’è un grande entusiasmo dei concorrenti, una gioia che ovviamente coinvolge anche me.”

Fonte: http://www.davidemaggio.it/archives/81306/x-factor-7-la-conferenza-stampa-live-su-dm

Video 1

 

Video 2

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.