Menu Chiudi

Truffa allo Stato per 260 mila euro: da 30 anni si fingeva completamente cieco

Un uomo di 62 anni di età residente a Casarano in provincia di Lecce è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato in quanto per circa 30 anni ha ricevuto complessivamente 260 mila euro tra pensione e indennità di accompagnamento in quanto completamente cieco.

L’uomo è riuscito a ingannare gli organi preposti, fingendosi completamente cieco, dal lontano 1984 quando gli è stata riconosciuta l’invalidità di cecità totale da entrambi gli occhi con conseguente pensione e indennità di accompagnamento.

La Guardia di Finanza però ha scoperto che l’uomo era, senza ombra di dubbio, in grado di vedere tanto da essere ripreso mentre si destreggiava per le strade della città con il bastone sotto il braccio evitando anche gli specchietti delle auto parcheggiate. Le prove della truffa sono state inviate alla Procura della Repubblica del Tribunale di Lecce nella quale è stato quantificato in euro 260 mila il danno economico cagionato nei confronti dello Stato.

 

 

Fonte Immagine: Flickr da Roger Blackwell

(29)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.