Menu Chiudi

Rolling Stones: ripreso il tour dopo due mesi di assenza

Rolling Stones: ripreso il tour dopo due mesi di assenza

Articolo aggiornato il

La rock band dei Rolling Stones si esibisce a Oslo nella sua prima apparizione sul palco dopo la morte della compagna di Mick Jagger.

Rolling Stones: ripreso il tour dopo due mesi di assenza

The Rolling Stones a Oslo oggi riprendono il loro tour mondiale dopo due mesi di pausa a causa del suicidio di L’Wren Scott , la compagna di Mick Jagger trovata morto nel suo appartamento di New York. Scott, 49 anni, è stato trovata impiccata con una sciarpa nel suo appartamento di New York a Chelsea, una delle zone più alla moda della città. La morte di L’Wren Scott avvenuta il 17 marzo nel suo appartamento di New York ha costretto a sospendere il tour in Australia e Nuova Zelanda della veterana rock band, con più di mezzo secolo sul palco.

Il concerto in Telenor Arena di Oslo sarà la prima di quattordici paesi europei, tra cui, ad esempio, Lisbona (29 maggio), Parigi (13 giugno), Roma (22 giugno) e Roskilde Festival (Danimarca, 3 luglio) . I Rolling Stones sono in Norvegia dallo scorso martedì, ma la loro permanenza in questo paese nordico è stato caratterizzato dalla discrezione.

Un’immagine di Keith Richards è stata colta sul suo profilo Instagram durante un incontro nella capitale norvegese con Steven Van Zandt, chitarrista della E Street Band, il gruppo che accompagna il vecchio amico di Bruce Springsteen e il gruppo. Little Steven , attore in The Sopranos, si trova a Oslo per le riprese dei nuovi episodi della serie Lilyhammer, ambientato in Norvegia. «Non li vedo molto spesso. Avremmo potuto trascorrere più tempo insieme, ma ognuno ha le proprie occupazioni. Le nostre strade si incrociano di tanto in tanto ed è sempre divertente. Lui è un buon amico” ha affermato Richards Dagbladet Van Zandt.

Secondo un giornale locale, Little Steven è andato a cena il Sabato sera con Jagger, Ronnie Wood e la moglie di quest’ultimo di una conoscenza locale della capitale norvegese. La forzata inattività di questi mesi ha evidentemente fatto bene dando un tributo al settantenne Jagger, che secondo Dagbladet ha ricevuto molti elogi durante il loro soggiorno a Oslo afferma Charles Klapow, un coreografo che ha lavorato con Michael Jackson. Il concerto in Arena Telenor, i cui 20 mila posti sono stati venduti in 13 minuti, sarà l’ottava visita in Norvegia dei Rolling Stones.

(25)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.