Menu Chiudi

Obama incontra il Papa: “La sua voce di deve ascoltare”

Obama incontra il Papa: "La sua voce di deve ascoltare"
Dalla scorsa notte, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, è giunto nella capitale e si dichiara “profondamente grato” per la disponibilità concessa da Papa Francisco a riceverlo.

Obama incontra il Papa: "La sua voce di deve ascoltare"

In un’intervista al quotidiano Corriere della Sera , Obama ha sottolineato l’autorità morale e la capacità di influenzare di  Jorge Mario Bergoglio. “Il Santo Padre ha ispirato persone di tutto il mondo e anche a me con il suo impegno per la giustizia sociale e il suo messaggio di amore e compassione, soprattutto per le persone più povere e vulnerabili. Il Papa non si limita a proclamare il Vangelo: egli vive “.

Obama oggi incontrerà anche il presidente Giorgio Napolitano e il primo ministro, Matteo Renzi. Il Presidente americano ha calorosamente elogiato la figura di Papa Francesco: “Ci siamo mossi con la sua umiltà e le sue opere di misericordia. La sua testimonianza semplicemente si rivolge verso la ricerca del contatto con il passato, con coloro che vivono nelle condizioni più difficili, ma ha anche il valore di un avvertimento: ci ricorda che ognuno di noi ha la responsabilità individuale di vivere in maniera retta e virtuosa. Sappiamo che, in considerazione della sua grande autorità morale, quando il Papa parla, le sue parole hanno un peso enorme. “

Obama dichiara che, anche se ci sono questioni su cui non si trovano d’accordo, le parole del Papa devono essere prese in considerazione: “Una delle qualità che più ammiro nel Santo Padre è il suo coraggio di parlare senza mezzi termini riferendosi alle più grandi sfide economiche e sociali di questi tempi. Questo non significa che siamo d’accordo su tutte le questioni, ma sono convinto che la sua è una voce che il mondo dovrebbe ascoltare. Egli ci sfida. Egli ci implora che ricordiamo che esistono persone particolarmente povere, la cui vita è direttamente legata alle decisioni che prendiamo. Egli ci invita a stare in piedi e riflettere sulla dignità che è innata in ogni essere umano. Con una sola frase, egli riesce a focalizzare l’attenzione mondiale su una questione urgente. Il Papa è in grado di spingere la gente di tutto il mondo per fermarsi e riflettere”.

In questo senso, Obama ha spiegato a Papa Francesco le sue iniziative del governo per promuovere l’occupazione e aiutare le famiglie in un momento particolarmente difficile.

(35)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.