I Modà in concerto negli stadi a luglio 2014

 I Modà in concerto negli stadi a luglio 2014

Articolo aggiornato il

Dopo diversi anni di gavetta e molti recenti successi, i Modà sono finalmente giunti alla vetta più alta della musica italiana, infatti, hanno annunciato, come tutte le loro più grandi fan già sapranno, il loro primo tour negli Stadi italiani.

Li vedremo la prossima estate, quella targata 2014, allo Stadio Olimpico di Roma e al San Siro di Milano, ma questo c’era da aspettarselo dopo i grandiosi successi dello scorso tour che ha visto questa bravissima band milanese esibirsi nei palazzetti delle più grandi città italiane. Infatti con il loro Gioia Tour, durante il periodo primaverile, sono saliti su almeno 20 palchi italiani totalizzando 150.000 spettatori facendo il tutto esaurito per ogni tappa e c’è da sottolineare che 5 concerti si sono tenuti solo nella città di Milano, loro città natale.

Considerando tutto ciò era davvero inevitabile non pensare al tempio della musica per accogliere la melodia dei Modà, dovevano entrare davvero di diritto al mitico Stadio San Siro. Oltre alla città meneghina li aspetta anche la capitale, dove, nel 2013, c’è stato record di concerti e dove a partire dallo scorso 9 aprile, i Modà si sono esibiti per quattro sere al PalaLottomatica.

Questi nuovi live sono stati annunciati proprio di recente, qualche giorno dopo l’ultima tappa autunnale che si è conclusa lo scorso 21 ottobre a Catanzaro, ed è facilmente immaginabile che questo annuncio sia stato il coronamento di uno dei più grandi sogni di Kekko e la sua band. Diciamo che questo sembra essere un anno abbastanza fortunato per questa giovane band che ha iniziato il 2013 aggiudicandosi il terzo posto del podio sanremese con la canzone “Se si potesse non morire” contenuta nell’album Gioia.  Questo disco è uscito il 14 febbraio, giorno degli innamorati, e dopo poco è diventato colonna sonora del film di Alessandro D’Avenia “Bianca come il latte, rossa come il sangue”.

Ovviamente i biglietti per queste due tappe speciali, a Roma e Milano, sono già in vendita dallo scorso 25 ottobre per tutti gli iscritti al Fan Club ufficiale, mentre sul sito TicketOne si trovano a partire dal 28 ottobre e invece dal 30 ottobre sono già in vendita in tutte le abituali biglietterie.

Ma la carriera dei Modà quando e da dove è cominciata?

Il nome del gruppo è praticamente il nome di un progetto fondato dagli attuali membri: Kekko, leader e voce del gruppo, Enrico Zapparoli e Diego Arrigoni alle chitarre, il bassista Stefano Forcella e il batterista Claudio Dirani.

Questi ragazzi hanno cominciato la loro gavetta suonando live, per anni, in locali e palcoscenici molto minori, poi, finalmente, nel 2004 è nato il loro primo contratto discografico col primo singolo “Ti amo veramente” che viene subito seguito dal secondo “Dimmi che non hai paura” e che daranno il via al loro primo album di inediti che prende il nome dal primo singolo e va dritto, dritto in classifica spodestando subito tutti. L’anno dopo, nel 2005, arrivano al Festival di Sanremo, tra i giovani, con “Riesci a innamorarmi” che subito riceve gli apprezzamenti del pubblico e della critica.

Anche se nel 2008 esce il secondo album, è il 2009 l’anno della svolta grazie alla produzione con la casa discografica Baraonda e l’uscita di “Timida” e “Solo già solo” e da qui riescono a tenere il podio in classifica per ben quaranta settimane vincendo il disco di platino. Nel 2010 vengono proclamati band rivelazione dell’anno e cominciano i loro tour in tutta Italia vincendo premi al Wind Music Award e al Venice Music Award.

Tornano a Sanremo nel 2011 accompagnati da Emma nella sezione Big e vincono il secondo posto con “Arriverà” che si aggiunge alla lista dei loro più grandi successi.

Ma ora, in attesa del Tour internazionale, ecco le date dei prossimi concerti Modà:

  • 11 luglio 2014 ore 21.00 – Stadio Olimpico di Roma
  • 19 luglio 2014 ore 21.00 – Stadio San Siro di Milano

(73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.