Menu Chiudi

La piastrellatura delle pareti di casa: ecco i dettagli da prendere in considerazione

piastrelle doccia

I servizi per la piastrellatura delle pareti di casa sono tra i più gettonati in assoluto. È ormai più che assodato infatti che avere delle piastrelle che rivestono le pareti della cucina e del bagno è assolutamente necessario: solo in questo modo si ha la possibilità di preservare infatti la bellezza di questi ambienti, evitando che l’acqua, la condensa o il vapore, i prodotti aggressivi spesso utilizzati oppure gli ingredienti per le nostre ricette possano rovinare e macchiare le pareti. Le piastrelle possono essere inserite anche in altre zone della casa.

Pensiamo ad esempio a coloro che in casa sono in possesso di una seconda cucina, magari in cantina, in una dependance, in mansarda. Pensiamo anche a coloro che hanno una stanza dedicata agli hobby, dove si utilizza molta acqua oppure materiali che potrebbero danneggiare le pareti. Pensiamo agli ambienti esterni, magari dove c’è un forno a legna o un barbecue o dove semplicemente si desidera ottenere una ricercatezza estetica molto particolare.

Come scegliere le piastrelle

Affinché tutto questo sia possibile è assolutamente necessario scegliere di piastrellare una superficie piuttosto ampia delle pareti e scegliere solo materiali di prima qualità. Deve trattarsi di materiali davvero molto resistenti, poco porosi, facili da pulire e igienizzare. Se pensi però che la scelta possa essere presa solo ed esclusivamente basandosi su questi elementi, vi sbagliate. La funzionalità è importante, ma lo è altrettanto la bellezza, l’estetica: non devi mai dimenticarlo. Solo una casa dove funzionalità e bellezza vanno di pari passo infatti potrà dirsi davvero eccellente, anzi perfetta.

La bellezza delle piastrelle di rivestimento per le pareti di casa dipende anche dall’armonia che queste piastrelle sono in grado di creare con il resto dell’arredamento. Devi quindi cercare delle piastrelle che siano in linea con lo stile scelto per i mobili e per gli altri complementi d’arredo. Per quanto riguarda il colore invece, dovrai cercare di creare un qualche tipo di contrasto per dare carattere all’ambiente. Puoi optare per piastrelle di colore simile ai mobili, ma in una tonalità un po’ più chiara oppure un po’ più scura se desiderate un mood molto elegante e chic. Puoi però optare anche per delle piastrelle decorate, magari a mano, artigianalmente, oppure per piastrelle geometriche se sei alla ricerca di una maggiore ricercatezza. Se desideri creare un vero e proprio shock visivo che permetta di dare all’ambiente vivacità, puoi optare per colori accesi in contrasto con quelli dei mobili e per fantasie davvero molto allegre.

A chi rivolgersi per la piastrellatura?

Ma a chi rivolgersi per la piastrellatura delle pareti di casa? Per fare in modo che tutte le caratteristiche di cui ti abbiamo appena parlato siano presenti e per avere l’opportunità di scegliere tra una gamma di piastrelle davvero molto ampia, ti consigliamo di affidarti solo ai professionisti migliori, come quelli che trovi Yougenio. Yougenio è infatti una garanzia: tutti i collaboratori sono stati selezionati appositamente e sono formati, specializzati, aggiornati, per poter offrire a tutti i clienti lavori impeccabili.

Non dovrai far altro che collegarti alla piattaforma e scegliere la data e l’orario in cui preferisci che venga effettuato il lavoro. Il professionista verrà direttamente a casa tua e tu pagherai solo quando il lavoro sarà concluso. Facile, pratico e anche molto economico: un servizio innovativo che non devi assolutamente lasciarti sfuggire!

pinit fg en rect red 28 - La piastrellatura delle pareti di casa: ecco i dettagli da prendere in considerazione

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca e vota!

Valutazione / 5. Voti:

1 Comment

  1. Pingback:Piastrelle per la doccia - Rete News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.