Ilva: sequestrati beni famiglia Riva per 8 miliardi di euro

 Ilva: sequestrati beni famiglia Riva per 8 miliardi di euro

Articolo aggiornato il

GdF ha sequestrato beni per oltre 8 miliardi di euro appartenenti alla famiglia Riva per gli accadimenti dell’acciaeria dell’Ilva. Accusati di associazione a delinquere.

ILVA: IN FABBRICA S'INCONTRANO FERRANTE-SINDACATI

La Guardia di Finanza, tra Taranto e Milano, sta sequestrando beni mobili e immobili della famiglia Riva per più di 8 miliardi di Euro. La misura è stata decisa dal tribunale di Taranto per le vicende legate all’acciaieria dell’Ilva. L’accusa è: associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati ambientali plurimi. Due giorni fa, la Procura di Milano, aveva disposto un altro sequestro preventivo di oltre un miliardo di euro per Truffa allo Stato.

(31)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.