Ilva: inchiesta Ambiente Svenduto. Arrestato Presidente Provincia di Taranto

 Ilva: inchiesta Ambiente Svenduto. Arrestato Presidente Provincia di Taranto

Articolo aggiornato il

Favorì L’Ilva per una discarica non a norma. Arrestato questa mattina Giovanni Florido, Presidente della provincia di Taranto. Quattro le persone indagate nell’inchiesta Ambiente Svenduto.

ilva_gasometro_sito_uff-400x300

Ambiente Svenduto: è questo il nome dell’inchiesta che ha portato all’arresto del Presidente della provincia di Taranto Giovanni Florido, l’esponente del PD che avrebbe favorito l’Ilva nella realizzazione di una discarica non a norma.

Insieme a Florido sono finiti in manette altre tre persone. Per tutti, l’accusa, è quella di concussione. Ieri sono state sequestrate le merci dell’Ilva dopo la pubblicazione delle Sentenza della Consulta con cui viene dichiarata legittima la Legge che, di fatto, contiene l’autorizzazione ambientale per la stessa azienda.

Ma tutto questo è relativo all’inchiesta sull’inquinamento da parte dell’acciaieria. C’è però un altro filone di indagine: quello definito “Ambiente Svenduto”, che riguarda le pressioni che l’Ilva, anche attraverso Girolamo Archinà, avrebbe esercitato sugli Denti Locali per ottenere atteggiamenti collaborativi e non di controllo.

E’ all’interno di questa inchiesta che è stato arrestato il Presidente della Provincia di Taranto, Giovanni Florido, esponente del Partito Democratico, e insieme a lui anche l’ex Assessore Provinciale all’ambiente e un nuovo ordine cautelare ha raggiunto Archinà nelle carceri tarantine.

I due politici sono accusati di concussione. Avrebbero agito per far rilasciare le autorizzazioni per una enorme discarica gestita dall’Ilva. Un atteggiamento collaborativo e non di controllo visto che, per la Procura, quella discarica non ha i requisiti tecnico-giuridici.

Fonte: RadioPopolare

(109)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.