fbpx

Enrico Letta apre al presidenzialismo. Napolitano: altre le priorità

Articolo aggiornato il

Dopo il via libera da parte del Premier Enrico Letta al taglio del finanziamento ai partiti ora si parla di presidenzialismo. Napolitano in disaccordo sulla scelta scelta delle priorità: più importante è la modifica della legge elettorale.

napolitano 300x169 - Enrico Letta apre al presidenzialismo. Napolitano: altre le priorità

Dopo che il Premier Enrico Letta ha dato il via libera al taglio del finanziamento ai partiti grazie al decreto legge che ha destato le feroci polemiche da parte delle tesorerie, la riforma per la modalità di elezione del Presidente della Repubblica in modo che venga direttamente interessato il popolo, e non attraverso il sistema dei grandi Elettori tutto questo diventa la nuova sfida per Enrico Letta rispetto al Governo di Larghe Intese.

Durante il Festival dell’Economia di Trento, il premier Letta è intervenuto affermando che, a riguardo dell’ultima elezione del Presidente della Repubblica, non si potrà più procedere in quella maniera. Quindi due saranno le possibili soluzioni: o un sistema presidenziale oppure un sistema semipresidenziale.

Il Capo dello Stato Giorgio Napolitano interviene in questo senso affermando che la priorità è sicuramente la modifica della legge elettorale mentre non ha la priorità il presidenzialismo.

Beppe Grillo, non se lo fa ripetere due volte ed esprime il suo pensiero attraverso il blog del Movimento 5 Stelle dicendo che il Governo, invece di baloccarsi con il presidenzialismo, dovrebbe intervenire urgentemente per la modifica della Legge Elettorale.

Leggi anche
CATENE DA NEVE: DAL 15 NOVEMBRE AL 15 APRILE OBBLIGATORIE IN DIVERSE REGIONI

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.