Menu Chiudi

E’ MORTO LITTLE TONY: IL CUORE MATTO NON BATTE PIU’

LittleTony_21

Si è spento questa sera in silenzio, Antonio Ciacci, più conosciuto come Little Tony. Il suo “Cuore matto” ha smesso di battere.

Lottava da tempo contro una malattia inesorabile e senza scampo ai polmoni e da tre mesi era ricoverato presso la clinica Villa Margherita di Roma.

Popolare e amatissimo da anni, i suoi successi appartengono alla memoria collettiva di una epoca musicale senza tempo. Nato a Tivoli aveva iniziato partendo dalla gavetta: cantava infatti insieme ai fratelli ai matrimoni e nei ristoranti ai Castelli. Fan di Elvis, durante un contest al Teatro Smeraldo di Milano fu notato da un impresario inglese che lo invitò a partecipare a un tour oltremanica. Little Tony and his brothers fu il nome che diedero al gruppo e che ebbe successo per qualche anno.

Al suo rientro in Italia dovette vedersela con un altro fan di Elvis, Adriano Celentano. Una rivalità quella tra i due cantanti che si stemperò nel momento in cui, esibendosi con la stessa canzone sul palco di Sanremo, Ventiquattromila baci, e classificandosi secondi, ottennero un successo di pubblico e di vendite stellari.

Popolarità che per Little Tony non è mai scemata: fino a qualche anno fa, il numero di serate da lui eseguite all’estero, soprattutto negli Stati Uniti è stato impressionante. Qualche anno fa, durante una di queste serate in Canada, il cantante ebbe un infarto da cui però riuscì a salvarsi.

I funerali si svolgeranno giovedi presso il Divino Amore.

(37)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.