Menu Chiudi

Disoccupazione Eurozona: raggiunti i livelli più alti da 18 anni

Nuovo record della disoccupazione nell’Eurozona a livelli più alti da 18 anni. I giovani senza lavoro sono quasi il 25%. Situazione peggiore in Grecia, dove più della metà degli under 25 sono disoccupati.

Disoccupazione eurozona

La disoccupazione nell’Eurozona ha raggiunto un livello record: ad aprile ha toccato il livello più alto da 18 anni con un tasso del 12,2%. A preoccupare è soprattutto la disoccupazione giovanile che è arrivata a quota 24,4% che per i giovani italiani vola al di sopra del 40%. Peggiore la situazione in Spagna e Portogallo e soprattutto in Grecia dove sono più del 60% i giovani tra i 15 e i 24 anni senza un lavoro.

Il Premier Enrico Letta, che oggi ha sentito la Cancelliera tedesca Angela Merkel e il Presidente francese Francois Hollande per comunicare il sostegno dell’Italia all’iniziativa franco-tedesca per l’occupazione, ha annunciato un piano per il lavoro dei giovani da varare entro fine giugno. Letta si dichiara soddisfatto dei contatti intercorsi con gli Stati Membri e afferma che, quello che era uno dei punti più importanti, ossia la disoccupazione giovanile, ora sembra essere divenuto realtà grazie all’impegno europeo del prossimo vertice.

(24)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.