Costa Concordia: oggi maxi udienza. Schettino: “Ci metto la faccia”

 Costa Concordia: oggi maxi udienza. Schettino: “Ci metto la faccia”

Articolo aggiornato il

Costa Concordia: oggi maxi udienza. Schettino: "Ci metto la faccia"

Dopo nove lunghi mesi finalmente si terrà oggi la prima maxi udienza presso il Teatro Moderno di Grosseto per la tragedia della nave Costa Concordia avvenuta in data 13 gennaio. L’ex comandante della nave, Francesco Schettino, ha affermato che sarà presente ha ffermato: “Ci metto la faccia“.

Sulla perizia effettuata alla scatola nera dell’incidente probatorio durerà presumibilmente dai 3 ai 6 giorni nella quale verranno sentiti i periti della procura, successivamente altri esperti e per finire verranno ascoltate le registrazioni di quella fatidica notte. Solo dopo aver fatto tutto questo potranno intervenire gli avvocati della parte civile.

Sarà quindi il Tribunale a stabilire di chi sia la responsabilità del naufragio avvenuto all’Isola del Giglio e della morte di 32 persone. Schettino, nel frattempo, è stato licenziato dalla Compagnia Costa Concordia dopo il provvedimento disciplinare a suo carico. L’ex Comandante però non accetta il licenziamento e afferma che intenterà una causa per il reintegro.

Fonte immagine: flickr da EU Humanitarian Aid and Civil Protection

(82)

1 Comment

    Avatar
  • Non mi stupirei nel vedere Schettino scrivere un libro dove descriverà tutta la verità sulla vicenda vendendo milioni di copie. Ricordiamoci che siamo italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.