Menu Chiudi

Olanda, Sentenza shock: I club dei Pedofili hanno diritto di esistere

I club dei pedofili hanno diritto di esistere, questo per riassumere la sentenza shock avvenuta in Olanda che ha dato il via libera alle fondazioni che promuovono la pedofilia.

Violenza sui minori

Anche in Italia la situazione non è migliore. Nel a1998 infatti, a Bologna durante un convegno di radicali, si sosteneva che la pedofilia, come preferenza sessuale, è lecita.

Questo era il discorso di Maurizio Turco volto a giustificare la pedofilia come una semplice “preferenza sessuale”:

Premesso che i fatti di oggetto delle cronache di questi anni non sono episodi di “pedofilia” ma di pura violenza e criminalità (come se ci fosse differenza tra le due cose, ndr), e come tali devono essere considerati e perseguiti, voglio aggiungere che è del tutto inaccettabile la criminalizzazione di un orientamento sessuale in quanto tale, di un modo di “essere”, di uno “stato”…si tratta di affermare il diritto di tutti e di ciascuno a non essere condannati sulla base della riprovazione morale che altri possono provare nei confronti delle loro preferenze sessuali. Criminalizzare i “pedofili” in quanto tali, al contrario, non serve a “tutelare i minori”, ma solo a creare un clima incivile, né umano, né cristiano.

Fonte: Nocensura

(60)

3 Comments

  1. Avatar
    c.bronson

    Il concetto è più che giusto,fosse solo che siamo in anticipo nel sostenerlo,prima educhiamo,dopo bisogna attuare leggi valide e applicarle veramente,non solo ci sono i business della malavita,che,non di certo si fermano a delle disquisizioni sociali.
    Andrebbe anche considerato il fatto che prima di legittimare un concetto così delicato,è necessario tutelare “nelle mura domestiche” dove spesso avvengono gli abusi,solo dopo e forse allora era da affrontare con positività una interpretazione del diritto sociale così delicata.

    • Avatar
      retenews

      Perdonami, non riesco a capire dove vuoi arrivare con il tuo commento. Gli abusi non vanno interpretati, sempre a mio personale avviso, ma condannati. In qualsiasi occasione e soprattutto se le vittime sono dei bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.