Vantaggi di un tetto ben ventilato.

 Vantaggi di un tetto ben ventilato.

Articolo aggiornato il

ventilazione tettoInnanzitutto è abbastanza utile capire in che cosa consiste un sistema di ventilazione e perché esso è importante.
Il motivo per cui l’aria va cambiata di frequente è perché all’interno dell’ambiente è prodotta dell’umidità, che ristagnando all’interno, ne determina la formazione della muffa.
Creando delle correnti o prese d’aria, l’aria viziata, umida, troppo calda o troppo fredda può essere sostituita con un’altra di temperatura adeguata, evitando la formazione della muffa ma anche perdite di energia, notificate dalle bollette energetiche.

Il ricambio d’aria, può avvenire tramite l’apertura di finestre o porte che danno sul balcone, che consente il ricambio nel giro di cinque o dieci minuti, tenere per più tempo le porte aperte, non solo sarà inutile ma creerà uno spreco di energia.
Quando le prese d’aria sono controllate, risistemate adeguatamente, si può risparmiare fino al 50% sui costi energetici.
Delle soffitte ben isolate e ventilate in modo adeguato, offrono grande confort e durevolezza, le azioni di manutenzione non dovrebbero ignorare questa importantissima parte della casa.

Le finestre assicurano la corretta ventilazione di un tetto

Per esempio, se si sta pianificando la sostituzione di un tetto, bisognerebbe valutare l’inserimento di finestre le quali assicurano una corretta ventilazione e aria fresca a volontà.
Le finestre inoltre sono elementi complementari eccellenti che eliminano al contempo un effetto serra conferendo maggiore eleganza comfort e illuminano maggiormente la casa.
Aggiungendo delle prese d’aria al tetto ventilato, si potrà fare in modo che la vita della copertura non sia accorciata prematuramente, con travi che marciscono a causa dell’umidità o di insetti che si annidano nei pressi della creazione di muffa.

Tra le bocchette tra l’altro, sono anche esteticamente attraenti, e potranno essere scelte del colore e dimensione che si preferisce.
L’effetto immediato di una corretta ventilazione è che gli articoli archiviati in soffitta, non saranno più umidi, nel caso in cui siano indumenti, rimarranno asciutti e curati.

Un metodo per prevenire danni causati da cattiva ventilazione del tetto

Un metodo per prevenire eventuali danni causati da una cattiva ventilazione del tetto, consiste nel verificare che la soffitta non contenga crepe e punti in cui la vernice sul muro si stacca, oppure è scolorita, questo sarebbe il primo campanello d’allarme che avvisa sulle infiltrazioni di acqua attraverso il tetto.
Ovviamente non ha molto senso preoccuparsi della ventilazione del tetto alla presenza di un muro danneggiato, bisognerà prima prendere le giuste misure per risanarlo e poi di approntare delle prese d’aria.
Essendo in una zona nascosta interna, una mansarda tende a passare inosservata, ma essa sarà certamente presa in visione quando deciderete di vendere la vostra casa.
In soffitta si possono archiviare molte attrezzature e cablaggi elettrici che potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza della vostra casa e la salute di chi vive all’interno.
Non è sufficiente evitare di entrare all’interno per far sparire di problemi che si aggravano a causa dell’umidità e minano le travi che fungono da spina dorsale al vostro tetto.
La riparazione della vostra copertura includerà l’installazione di ventole per stabilizzare la struttura della casa e renderla più sicura.

Anche una buona illuminazione, sarà di beneficio in un sottotetto che comunemente rimane all’ombra, creando un ambiente ideale alla sopravvivenza dei parassiti.
Tali parassiti includono varie differenti specie di insetti, e anche roditori, termiti, colonie di formiche, scarafaggi, scoiattoli o  pipistrelli si nutrono del legno o lo adoperano per costruire il loro nidi, causando dei danni irreparabili.
Inoltre un’area mantenuta chiusa e al buio che non viene areata diventa certamente molto da, provocando fare e altri batteri, per questa ragione è molto importante garantire il giusto isolamento e ventilazione a un ambiente in modo da mantenere il giusto grado di temperatura ed eliminare l’eccesso di umidità.
Il tetto è lì per svolgere il suo compito protettivo nei confronti della casa, permettetegli di fare un buon lavoro concedendogli una struttura adeguata e resistente e buona ventilazione.

(118)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.