La riviera romagnola: Rimini tra spiagge e cultura

 La riviera romagnola: Rimini tra spiagge e cultura

Articolo aggiornato il

Per quanti stessero pensando a un posto ideale e confortevole dove trascorrere le proprie vacanze, Rimini potrebbe rivelarsi la scelta più azzeccata. Sono ormai tanti anni che essa è preferita come meta vacanziera più gettonata, costituendo un polo d’attrazione unico e ricco di tutte le qualità volte a rendere indimenticabile la nostra estate.

Purtroppo sappiamo bene che, complice la crisi degli ultimi tempi, ci troviamo costretti, nostro malgrado, a orientarci tra la giungla di offerte e pacchetti promozionali che ci vengono propinati. Una buona soluzione potrebbe essere quella di scegliere una combinazione conveniente in periodo primaverile, internet in questo caso ci viene in soccorso. Molteplici sono, infatti, i siti web che raccolgono tutte le informazioni delle quali necessitiamo, al fine di compiere una scelta oculata, poco dispendiosa e che ci soddisfi pienamente.

VOCAZIONE TURISTICA

Le strutture alberghiere presenti nella città sono innumerevoli, poiché nella zona il turismo è il motore trainante dell’economia, che dà lavoro a migliaia di persone ogni anno. In rete per fortuna è possibile trovare tantissime offerte per soggiornare a Rimini, segnaliamo le più gettonate, ovvero i pacchetti costituiti da otto giorni e sette notti, comprensive d’ingressi nei vari parchi di divertimenti riminesi, alcuni di questi garantiscono l’accesso a svariati locali notturni e discoteche, fonte principale d’attrazione soprattutto per i giovani che approfittano del soggiorno in riviera per divertirsi e ballare tutta la notte con gli amici.

ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

Nel caso in cui non fossero sufficienti la spiaggia e il mare per il nostro divertimento, possiamo sempre scegliere tra un’ampia gamma di attrazioni che di sicuro ci conquisteranno, esse vanno dai campi da tennis nei quali disputare una partita con la famiglia, per non parlare dei circuiti di go-kart (la regione ha anche una grande vocazione motoristica). Una volta visitata la zona circostante Rimini, scopriremo quanto sia semplice e piacevole raggiungere l’altra sponda dell’Adriatico in traghetto, che numerosi trasportano i turisti in Croazia e tra le sue meravigliose isole.

RIMINI, CITTA’ NOTTURNA

rimini notturnaQuando il sole è ormai tramontato, possiamo goderci una splendida Rimini serale, nella quale poter passeggiare in tutta tranquillità e goderci qualcuno dei tanti eventi all’aperto organizzati dal Comune e dalla Provincia. Spesso sono di scena importanti artisti di levatura nazionale e internazionale, che di sicuro saranno in grado di scaldare il nostro cuore con la passione della grande musica (http://www.discoteche-rimini.it/). Come non citare poi le tante orchestre di liscio che godono di grande seguito e popolarità nella zona, potrebbe rivelarsi un’occasione unica per cimentarsi in questo tipo di danze.

NEL CUORE L’ARTE E LA STORIA

C’è da dire che la città è in grado di offrire molteplici lati ai tanti turisti che ogni anno la affollano, anche se l’attrazione principale solo il mare e la spiaggia, essa è ricca di storia, arte e cultura. Un edificio che desterà la nostra curiosità potrebbe rivelarsi il Palazzo dell’Arengo, sito nella Via Cavour, esso fu per secoli la sede del consiglio della città riminese, nel quale si prendevano le decisioni cruciali per il destino dei suoi abitanti e dei suoi affari. Non di minore importanza è invece la Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, la quale costituisce un perfetto esempio di architettura gotica, reinterpretata in chiave moderna (fu costruita appena nel 1912). Prima che il nostro soggiorno riminese abbia fine, concediamoci una passeggiata lungo il Ponte di Tiberio, così chiamato poiché fu terminato nell’anno ventuno dopo Cristo dall’imperatore omonimo. Esso è realizzato in pietra d’Istria e consta di cinque arcate e costituisce il collegamento tra il centro della città e l’antico borgo di San Giuliano.

DELIZIE PER IL PALATO

Una menzione a parte merita invece l’ampia varietà di pietanze e piatti tipici della cucina locale, i quali sono fonte d’attrazione per i turisti più golosi e desiderosi di scoprire queste delizie romagnole. Anche se consiglio sempre di dare un’occhiata a Tripadvisor, per conoscere le recensioni dei vari utenti sui ristoranti.

Rimini è una città che va quindi scoperta o per meglio dire…assaporata!

(81)

1 Comment

  • […] questo motivo qui di seguito vi proponiamo un elenco di spiagge italiane più belle, grazie alla guida proposta da Travel Republic, tra cui poter scegliere la meta che preferite in […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.