fbpx

Crisi economica: intervista a Luca Caponi di Cityweb Italy

logo cityweb italy

Shares

Facendo una statistica rispetto alla crisi economica che tutt’ora sta colpendo il nostro paese e che riguarda in particolare le aziende in generale abbiamo deciso di affidarci alla competenza e all’esperienza dei professionisti Cityweb pensando di porre alcune domande all’amministratore di Cityweb Italy, Luca Caponi, sull’attuale situazione professional-tecnologica che si presenta al momento sulla scena socio-economica e in particolare a riguardo della situazione commerciale e mediatica sul web.

mia obamicon - Crisi economica: intervista a Luca Caponi di Cityweb Italy
Luca Caponi Cityweb Italy

ReteNews: L’uso di internet si è evoluto nel tempo: inizialmente le pagine web erano uno strumento appannaggio di poche aziende illuminate, oggi invece qualunque prodotto, oggetto o servizio deve avere una pagina web che ne descriva qualità, caratteristiche tecniche e modalità di utilizzo o sfruttamento. E i siti sono cambiati, sia nella grafica che nei contenuti. Come è cambiato il modo di fare web commerciale?

Luca Caponi: Paradossalmente oggi un sito web è alla portata di tutti, dai domini a basso costo ai server in omaggio o con spazi “illimitati” ma sempre di più le aziende cercano la qualità e i servizi mirati e customizzati, oggi molte aziende rendono il loro sito Social, ma non capiscono l’importanza di seguire questo trend, per essere precisi il cliente crede che una volta ha aperto una pagina su un social la cosa prosegue da sola, e hanno difficoltà a capire l’importanza di dedicare una persona qualche ora alla settimana per questa attività.

ReteNews: Quali sono i requisiti che oggi un sito web deve avere per essere commercialmente affidabile e innovativo?

Luca Caponi: Il primo parametro è la Velocità, e si ottiene con un server con ottime prestazioni e un linguaggio leggero sulla programmazione, renderlo social, coinvolgere i clienti con Feedback o con foto e storie e utilizzare la grafica Responsive per essere compatibili con tutti i terminali e smartphone e tablet

ReteNews: La situazione socio-economica degli ultimi anni ha condizionato la vita e la spesa degli italiani, di conseguenza anche il commercio e la promozione devono adeguarsi conformemente. Quale è l’approccio che il cliente Cityweb ha nei confronti di questa situazione?

Leggi anche
Passeggiata di inaugurazione sentieristica del parco da Marina a Calambrone

Luca Caponi: Abbiamo investito continuamente con strumenti tipo il Numero Verde nuovi Cloud Server, abbiamo preso un Ufficio a Milano e la cosa più importante stiamo facendo rete con moltissime aziende di tutti i settori, perchè secondo noi “ Il Fare Rete” è la chiave vincente.

ReteNews: Quali consigli può dare Cityweb ai propri clienti per affrontare questo momento di grave contingenza economica dal punto di vista del web-solution?

Luca Caponi: Per un azienda che opera nel solo mercato italiano è quello di aggiornare il sito alle ultime tecnologie, visto che ultimamente i tablet la fanno da padrone, rendere visibile e compatibile i loro siti per tutte le risoluzioni è già una chiave vincente, per chi opera nel turismo o vende prodotti per l’estero la regola sopracitata vale anche per loro e consiglierei una buona campagna di Article Marketing mirato nelle lingue dei paesi emergenti Russo e Cinese “naturalmente potenziando l’inglese.

logo 2020 b 550x166 - Crisi economica: intervista a Luca Caponi di Cityweb Italy

Chi è Cityweb

Nel mondo della grafica fin dal 1987, la Cityweb rivolge il suo sguardo al mondo delle nuove tecnologie quasi immediatamente, interessata al clima innovativo e di sperimentazione che già si inizia a respirare e che dominerà negli anni ’90 fino ai giorni nostri, attraverso un approccio deciso al mondo della rete.

Cityweb incomincia quindi a produrre i primi siti web commerciali nel 1997, inizialmente per piccole imprese sul territorio locale, ma quasi subito la progettazione grafica efficace, l’ottima indicizzazione sui principali motori di ricerca e la visibilità dovuta alla validità delle idee innovative proposte, innescano un fenomeno di passaparola che porta la Cityweb a veder aumentare il  proprio business e a espandersi oltre i confini territoriali raggiungendo un bacino di utenza più vasto che in breve fa approdare l’azienda verso una territorialità di scala nazionale e conquistando clientela sia nella piccola che nella media e grande impresa.

Se alla fine degli anni ’90 un sito web era sinonimo di originalità, innovazione e azzardo tecnologico, oggi disporre di un sito web “costruito con i giusti canoni e le tecnologie ultime” è alla base di qualsiasi attività commerciale e d’impresa. La Cityweb con l’esperienza acquisita sul campo in questi anni è in grado di fornire al cliente un sito web personalizzato e di assoluta efficacia professionale e commerciale.

Leggi anche
Come prendersi cura del proprio cane, consigli utili

La nostra azienda oltre a realizzare siti web si è sempre contraddistinta per le novità e per l ‘attenzione alle nuove tecnologie, nel 2014, approdiamo nel progetto di Google Street View  dove diventiamo Fotografi certificati Google, dove con questa tecnologia, diamo una svolta alle attività dei nostri clienti

 

Foto Panorama copertina pisanova 800x358 - Crisi economica: intervista a Luca Caponi di Cityweb Italy
Foto Panoramica pisanova

 

Un esempio di panoramica per uso turistico

Shares

2 Comments

  • […] seguito l’intervista guidata da Amneris Di Cesare e Livia Rocchi del […]

  • […] La realizzazione di un sito Web, è quell’ingrediente che fa la differenza, esso potrebbe essere molto semplice ma attraente e che consenta al pubblico di sentirsi a proprio agio durante la navigazione senza essere continuamente interrotto da lenti caricamenti di pagine o video. Un bel logo, una navigazione molto accessibile e immagini ben definite, sono le fondamenta su cui progettare un sito Web di successo. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.