Menu Chiudi

La ricetta delle Tagliatelle pollo e funghi

Tagliatelle pollo e funghi

Tagliatelle pollo e funghi

Ecco una gustosissima ricetta per un ottimo piatto di pasta: le tagliatelle pollo e funghi.

Vi sarà capitato di avere del pollo avanzato o delle fettine di pollo, poche magari, rimaste in frigo che magari non sapete come cucinare perchè le avete già mangiate in mille modi diversi.

Ebbene questa ricetta serve proprio per liberarvi degli avanzi di pollo utilizzandolo per condirci la pasta con un altro ingrediente molto profumato, i funghi, meglio fresco se è la stagione (in questa ricetta useremo quelli surgelati).

Tagliatelle pollo e funghi: la ricetta

Per preparare le tagliatelle pollo e funghi per quattro ci occorrono

  • 500 gr. Di tagliatelle
  • un cartone piccolo di besciamella
  • mezza cipolla
  • 4 fettine di petto di pollo o del petto di pollo già cotto
  • olio evo
  • una busta di funghi sugelati
  • prezzemolo fresco
  • sale e pepe
  • dado di pollo
  • curry in polvere

Tagliatelle pollo e funghiTagliatelle pollo e funghi: preparazione

Per preparare le tagliatelle pollo e funghi, prendiamo una padella e copriamone il fondo con un filo d’olio evo quindi tagliamo il petto di pollo a straccetti e facciamolo rosolare a fuoco basso.

Mettiamo dell’acqua fredda in una pentola capiente e portiamola a bollore. Affettiamo sottile la mezza cipolla e versiamola in padella facciamola rosolare.

Prendiamo i funghi surgelati e lasciamoli riposare in una ciotola d’acqua calda. Quando l’acqua inizia a bollire gettiamo il dado di pollo, o il brodo di pollo in polvere, una manciata di sale e le tagliatelle.

Tagliatelle pollo e funghi

Spolveriamo il pollo con il curry ed aggiungiamo i funghi scolandoli dall’acqua calda, rimestoliamo sempre a fuoco basso.

Aggiungiamo un mestolo d’acqua di cottura della pasta e copriamo la padella, sempre tenendo il fuoco basso. Prepariamo un trito di prezzemolo fresco.

Quindi scoliamo la pasta una volta che sarà al dente possibilmente non utilizzando uno scolapasta ma prelevandola direttamente con una pinza dalla pentola e mettiamola nella padella mescolando velocemente, versiamo la besciamella e continuiamo a mescolare: abbiate cura che rimanga un po’ di sughetto nel fondo e che quindi non si asciughi troppo, la pasta risulta più buona in questo modo.

Spegniamo il fuoco e spolveriamo la pasta con del pepe ed il prezzemolo fresco. Serviamo subito le nostre tagliatelle pollo e funghi.   

(33)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.