fagioli valori nutrizionali

Fagioli valori nutrizionali, proprietà e calorie

13Shares

I fagioli sono sempre stati considerati la carne dei poveri, proprio perchè molto nutrienti.

Scopriamo le proprietà nutrizionali dei fagioli.

Versatili, saporiti e nutrienti, i fagioli si adattano a qualunque piatto: possono costituire un primo, un contorno o un secondo (per non parlare del fatto che in Oriente con certi tipi di fagioli ci si fanno anche i dolci).

Il loro nome è Phaseolus vulgaris e ne esistono più di trecento specie diverse. La maggior parte è arrivata in Europa dall’Oriente con la fama di essere afrodisiaci e sin dai tempi dei romani venivano regolarmente consumati in vari modi diversi.

Le proprietà nutrizionali dei fagioli

I fagioli contengono: 10 % di acqua, 24,5 % di proteine, 48% di glucidi, 14,50 % di fibra alimentare, e il 3 % di lipidi.
Inoltre sono ricchi di sali minerali come sodio, potassio, ferro, fosforo, manganese, calcio, zinco ed selenio. Contengono anche vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5 e B6) ed anche la vitamina E, K, J e la vitamina PP.
Osserviamo che sono presenti anche degli amminoacidi quali: acido aspartico, acido glutammico, arginina, fenilalanina, leucina, lisina, valina e prolina.

100 gr di fagioli forniscono 343 calorie.

Leggi anche
Feijoada ricetta brasiliana: come prepararla (Video ricetta)

Fagioli, come si usano

zuppa di Fagioli
proprietà nutrizionali dei fagioli

Per sfruttare a pieno le proprietà nutrizionali dei fagioli è meglio adoperare i fagioli secchi, da far rinvenire in acqua la notte prima di cucinarli. E’ importante non cucinarli nella stessa acqua in cui li si è ammollati, in quanto contiene acido cianidrico, responsabile di alcuni disturbi intestinali.

Mentre i baccelli possono essere consumati in infuso o in compresse, sono molto importanti perchè aiutano a controllare il livello di glicemia e colesterolo e l’ipertensione, sono inoltre ottimi alleati di chi sta terminando la dieta e cerca di mantenere stabile il peso forma poiché riducono il senso di fame.

Fra le ricette più semplici e più note ricordiamo: la pasta e fagioli, il riso e fagioli, i fagioli con le salsicce, i fagioli all’uccelletto e l’insalata di fagioli.

Leggi anche
Gli alimenti che contengono potassio, quali sono

Pasta e fagioli una tradizionale ricetta italiana

Pasta e fagioli una delle ricette tradizionali e classica della cucina italiana, ci sono diverse varianti secondo le varie tradizioni delle regioni d’Italia.

La ricetta della pasta e fagioli ecco i veri ingredienti:

200 gr Fagioli Borlotti, pasta corta – 400 gr Sedano 1 costa, 1 Carota, 1 Cipolla,  ½ Parmigiano Reggiano grattugiato, 80 gr di Olio extravergine d’oliva (EVO), 4 cucchiai da tavola Sale q.b., Pepe nero q.b.

Dopo aver fatto un soffritto con cipolla, sedano, carota tritata finemente, e olio extravergine d’oliva. Successivamente si aggiungo i fagioli facendoli insaporire, aggiungere una foglia di salvia tritata, e un po’ di passata di pomodoro, infine aggiungere del brodo vegetale e di pollo lasciando cuocere il tutto per almeno 20 minuti.

Dopo averli cotti si aggiunge la pasta, e si lascia cuocere raggiungendo la cottura della pasta, servire ben caldi con un filo l’olio d’oliva, pepe nero e una manciata di parmigiano.

Guarda la videoricetta della Pasta e fagioli

Calorie, proprietà e valori nutrizionali dei Fagioli

Calorie Fagioli per100G
Calcio (mg)135
Carboidrati (g)47,5
Energia (Kcal)326
Ferro (mg)8
Fibre (g)17,5
Fosforo (mg)450
Grassi (g)2
Magnesio (mg)170
Potassio (mg)1445
Proteine (g)23,6
Sodio (mg)4
Vitamina A (IU)3
Vitamina B1 (mg)0,4
Vitamina B2 (mg)0,1
Vitamina B3 (mg)2,3
Vitamina B12 (µg)0
Vitamina C (mg)3
Vitamina D (IU)0
Zuccheri (g)3,5
13Shares
Sommario
Fagioli valori nutrizionali, proprietà e calorie
Titolo articolo
Fagioli valori nutrizionali, proprietà e calorie
Descrizione
I fagioli sono sempre stati considerati la carne dei poveri, proprio perchè molto nutrienti. Scopriamo le proprietà nutrizionali dei fagioli. Versatili, saporiti e nutrienti, i fagioli si adattano a qualunque piatto: possono costituire un primo, un contorno o un secondo (per non parlare del fatto che in Oriente con certi tipi di fagioli ci si fanno anche i dolci). Il loro nome è Phaseolus vulgaris e ne esistono più di trecento specie diverse. La maggior parte è arrivata in Europa dall'Oriente con la fama di essere afrodisiaci e sin dai tempi dei romani venivano regolarmente consumati in vari modi diversi.
Autore
Nome Publisher
ReteNews
Logo Publisher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.