Pasta con le sarde, le ricette della dieta mediterranea

Pasta con le sarde una delle ricette della dieta mediterranea molto nota ed apprezzata

Dimagrire e tenersi in forma? Con le ricette della dieta mediterranea si può. La dieta mediterranea è un mix di alimenti salutari e gustosi che aiutano a mantenere il peso forma ed a prevenire varie malattie, disturbi ed in più aiuta a combattere l’invecchiamento. Quindi giovani ed in salute con le ricette della dieta mediterranea.

Una delle ricette della dieta mediterranea molto nota ed apprezzata è la siciliana pasta con le sarde.

Un ottimo primo piatto che combina i carboidrati della pasta (che può essere integrale volendo) e gli omega 3 del pesce azzurro, ovvero delle sarde.

Pochi ingredienti, piatto veloce e gustoso, pesce rigorosamente fresco.

Pasta con le sarde

Photo credit: wtf-philroberts.com

Le ricette della dieta mediterranea: bucatini con la sarde

ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di bucatini
  • 400 gr di sarde fresche
  • 300 gr di finocchietto selvatico
  • 1 cipolla
  • 50 gr di uva passa
  • 50 gr di pinoli
  • una bustina di zafferano
  • olio evo
  • sale e pepe

un’ora prima: mettere a bagno l’uva passa.

Pasta con le sarde la preparazione

Dunque si procede così: si puliscono sotto l’acqua corrente le sarde ovvero di levano le squame con l’attrezzo apposito, si tolgono la testa e le interiora, quindi si aprono a libro e si estrae la lisca.

Si prende il finocchietto, si eliminano le parti dure e si tengono quelle tenere (la barba, o foglie, i germogli ed i rametti giovani). Il finocchietto va sbollentato per circa un quarto d’ora nell’acqua leggermente salata, dove poi verrà cotta la pasta. Il finocchietto va scolato e tritato.

 

Si prendono le sarde e si fanno soffriggere per pochi minuti in una padella dove è stato versato un cucchiaio di olio evo. Quindi si aggiunge la cipolla tritata finemente, si fa rosolare e si uniscono le sarde, il finocchietto, l’uva strizzata, i pinoli. Si aggiunge di sale e pepe. Si cuoce tutto a fuoco basso per circa un quarto d’ora. Nel frattempo si cuociono al dente i bucatini sciogliendo nell’acqua di cottura una bustina di zafferano. Una volta che la pasta è cotta si fa saltare il tutto in padella.

Servire su piatti concavi dai toni pastello, decorando con rametti di prezzemolo e pinoli.

La variante con il concentrato di pomodoro è stata aggiunta in seguito dai palermitani ed ora è considerata una delle ricette ufficiali, ma in origine questo piatto non prevedeva la passata di pomodoro.

Sommario
Nome Ricetta
Pasta con le sarde, le ricette della dieta mediterranea
Nome autore
Pubblicata
Tempo preparazione
Tempo totale

Ultima News

Chernobyl natura ed ambiente, l’altra faccia della medaglia

Caso Chernobyl, può esserci un’altra faccia della medaglia? La natura e l’ambiente quanto ne hanno…

Perché scegliere le fotocamere mirrorless

Le fotocamere mirrorless sono delle macchine fotografiche digitali compatte, estremamente avanzate sia per quanto riguarda…

Come mantenere la casa fresca in estate (la guida)

Dopo un lungo inverno trascorso a riscaldare le nostre abitazioni con stufe, termosifoni, camini, condizionatori…

Mappatura dei nei, come preparare la pelle per l’estate

La bella stagione è ormai alle porte, ma prima di andare al mare vogliamo suggerirvi…

Le friselle pugliesi: come prepararle e come condirle

Da pugliese Doc, non potevo non dedicare uno spazio alle specialità culinarie della mia amata…

Polo da uomo, la classe con comodità ed eleganza

La polo da uomo è uno dei capi d’abbigliamento più richiesti in assoluto. Che si…

Questo sito utilizza i cookies.